Home / Linux / BitTorrent Sync: disponibili i pacchetti ufficiali per Linux

BitTorrent Sync: disponibili i pacchetti ufficiali per Linux

Oggi altre novità sul fronte Linux: BitTorrent Sync, un tool di sincronizzazione file P2P disponibile per moltissime piattaforme, è finalmente disponibile in diversi pacchetti ufficiali per il pinguino.

Adesso, oltre a supportare Linux, BitTorrent Sync è disponibile in pacchetti .DEB ed .RPM (quindi Debian, Red Hat, Fedora e derivate, le infinite derivate). Inoltre, il sito offre anche i repository di terze parti per Debian (Ubuntu incluso) e distribuzioni basate su Fedora/RHEL.

Per ulteriori informazioni in merito, recatevi all’annuncio ufficiale del blog di BitTorrent Sync.

Installare BitTorrent Sync su Debian e derivate

Aprite un terminale e date:

sudo sh -c ‘echo “deb http://linux-packages.getsync.com/btsync/deb btsync non-free” > /etc/apt/sources.list.d/btsync.list’

wget -qO – http://linux-packages.getsync.com/btsync/key.asc | sudo apt-key add –

sudo apt-get update

sudo apt-get install btsync

fatto ciò, avrete correttamente installato il programma.

Installare BitTorrent Sync su Red Hat/Fedora e derivate

Aprite anche stavolta un terminale e date:

sudo rpm –import http://linux-packages.getsync.com/btsync/key.asc

sudo yum install btsync

fatto 🙂

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Elisa 0.4.1 rilasciato: un eleganza senza rivali?

Uno dei player musicali più attesi ed eleganti del mondo Linux (almeno, per il momento), …