Fallout!

Fallout 4: come uscire da un salvataggio problematico (diventando immortali!)

Sono abbastanza sicuro che alcuni di voi stiano rivivendo (o chissà, magari la nuova generazione, per la prima volta!) le avventure del fantastico infinito titolo di Bethesda, Fallout 4.

Ammesso che abbiate una edizione che sia estremamente aggiornata, e privata di tutti i bug possibili, sarete presto o tardi obbligati ad affrontare alcune situazioni spiacevoli. Un esempio? Salvare mentre vi stanno uccidendo.

Oh, no….

Se su Fallout 4 salvate mentre vi stanno uccidendo e poi ricaricate, indovinate un po’ cosa succederà? Morirete di nuovo. All’infinito.

Come risolvere quindi? Come rimediare ad un salvataggio problematico su Fallout 4?

Beh, semplice. Attivate il terminale (molti dicono si apra con ~ o con il simbolo accanto al numero 1, sulla sinistra. LIERS. In realtà, almeno per me, si è aperto col tasto ò, che sarebbe quello dove si trova la chiocciola) e scrivete il comando tim. A questo punto, date Invio e sarete immortali.

Non vi resta che caricare il salvataggio, non morire, allontanarvi dalla scena problematica e disattivare l’immortalità riaprendo il terminale e digitando nuovamente lo stesso comando 😀

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.