Home / Linux / Google Chrome 67 disponibile su Linux!
Chrome!

Google Chrome 67 disponibile su Linux!

Il famoso browser Google Chrome, famoso più che altro per l’abnorme utilizzo di RAM di cui fa uso a causa della gestione separata di ogni singola scheda web per ragioni di sicurezza, è appena arrivato alla versione 67.

Google Chrome 67 è disponibile sia per Linux che per Windows e Mac OS, e porta altre novità sul fronte dell’isolamento del sito su singola scheda per Spectre. Le novità continuano con l’inserimento dell’evento “formdata”, che permette a tutti gli oggetti di fornire un data form alternativo ai metodi di input nascoscti, BigInt provvede il supporto a integers di precisione arbitraria su JavaScript, supporto per elementi built-in personalizzati, nuove API per sensori di movimento basato sull’API per sensori generici, supporto aggiuntivo al VR/AR con WebXR Device API e diversi altri miglioramenti.

Altre info qui e qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Fedora 31 Beta rilasciata con GNOME 3.34: addio 32-bit ed i686

Ah, il team di Fedora. Così spensierato, appassionato, pazzo, spesso privo di senso logico e …