Home / Android / *GUIDA*: Come controllare il codice IMEI sul proprio smartphone

*GUIDA*: Come controllare il codice IMEI sul proprio smartphone

Altra mia antica guida completamente revisionata. L’IMEI, con questa guida, non avrà più segreti!

L’IMEI, acronimo di International Mobile Equipment Identity, è un codice numerico che identifica, con precisione assoluta, un dispositivo mobile. In parole povere, ognuno dei nostri smartphone/tablet ne ha uno, ed è unico (o almeno unico dovrebbe essere…).Se volete conoscere il vostro IMEI, la procedura su Android, iOS, Windows Phone è molto semplice. Vediamola insieme.

Controllare codice IMEI su Android

A) Su Android esistono tante maniere per conoscere un IMEI, primo fra tutti il codice:

*#06#

digitatelo aprendo il menù chiamate e vi comparirà questo il codice IMEI.

B) In alternativa, potete andare su Menù–>Impostazioni–>Info sul telefono–>Stato–>Informazioni IMEI:

trovare-imei-android

in alternativa, potete scaricare dal Play Store questa app per conoscere il vostro IMEI.

Controllare codice IMEI su iOS

Se avete un iPhone, potete risalire al codice IMEI andando su Impostazioni di iOS e selezionando le voci Generali–> Info dal menù che compare. Scorrete fino in fondo la schermata che si apre ed avrete il codice.

Controllare codice IMEI su Windows Phone

trovare-imei-windows-phone

Su Windows Phone, potete direttamente utilizzare il codice *#06# dal tastierino chiamate per conoscere il numero identificativo univocoo andare su Impostazioni–>Info–>Altre informazioni!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

F2FS continua ad essere migliorato, Android e Linux gioiscono

Continua il giro di aggiornamenti per i file-systems, in questo caso parliamo di F2FS, Flash-Friendly …