Home / Guide / *GUIDA*: Come Creare un hotspot wireless su Windows!

*GUIDA*: Come Creare un hotspot wireless su Windows!

Torno a postarvi questa mia vecchia guida, che stava ormai facendo la muffa sul mio Hard Disk. Spero la apprezziate ancora!

Per condividere la connessione wireless dei nostri PC, siano essi fissi, Notebook, o Netbook, è necessario creare un hotspot Wi-Fi. Il procedimento è davvero semplice, e non richiede particolari conoscenze. Vi avviso però che non tutti i chip Wifi sono compatibili, quindi in rari casi potrebbe anche non funzionare. Ma procediamo con ordine: creiamo il nostro hotspot Wifi su Windows!

Come creare un hotspot WiFi su Windows (7, 8, 8.1, 10)

A) Per creare un hotspot vi servono solamente un PC provvisto di chip Wi-Fi e una connessione internet funzionante. Se avete questi pre-requisiti, aprite un terminale andando su START–>Applicazioni–>Accessori–>Prompt dei comandi (su Windows 10, clic destro sul logo di Windows e poi “Prompt dei comandi (Amministratore)“):

Esegui-prompt-dei-comandi

B) Una volta aperto, scriveteci dentro il seguente comando:

netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=Hotspot key=Password111

Hotspot sarà il nome della Rete creata e Password111 la password per accedervi. Potete ovviamente cambiare questi due valori a vostro piacimento senza nessuna ripercussione negativa, basta che la password sia lunga almeno 8 caratteri. Adesso andiamo a rendere operativa la rete scrivendo sul prompt dei comandi:

netsh wlan start hostednetwork

da questo momento, l’Hotspot è attivo, infatti troverete la rete che avete appena creato direttamente con uno smartphone o un tablet, tuttavia non è ancora pronta per la connessione, non avendo accesso ad internet. Per rendere operativa la rete, andiamo su Pannello di controllo–>Reti e Internet–>Centro connessioni di rete e condivisione e cliccate sulla rete principale attiva a cui siete connessi:

Centro-connessioni-di-rete-e-condivisione

vi si aprirà una scheda, cliccate su Proprietà, andate sulla scheda Condivisione e selezionate la prima voce Consenti ad alti utenti in rete di collegarsi tramite la connessione Internet di questo computer, selezionando il nome dell’Hotspot che avete creato:

Condivisione-rete-Windows

cliccate su OK e….fatto! Il vostro HotSpot Wi-Fi è finalmente pronto, non vi resta che collegarvi col vostro smartphone/tablet o qualsiasi dispositivo che avete per cominciare a godere del vostro Hotspot casalingo!

Per dubbi e problemi, scrivete sul Forum (anche nei commenti) 🙂

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Windows 10 build 1809 (in poi): ecco come attivarlo!

Vi ho postato diverse volte vari tool per l’attivazione di Windows 10 e Microsoft Office, …