Home / Android / *GUIDA*: Come trasferire contatti da Windows Phone ad Android

*GUIDA*: Come trasferire contatti da Windows Phone ad Android

Altra mia vecchia (ma non per questo non funzionante, dato che l’ho appena revisionata) guida che condivido finalmente sul sito, dopo mesi di “bozzosità” (l’accademia della crusca ringrazia).

Se utilizzavate un dispositivo Android e adesso siete passati ad un Windows Phone, non saperete probabilmente come trasferire i contatti della rubrica del vecchio telefono. Eccovi quindi una guida su come trasferire contatti da Windows Phone ad Android!

1: Trasferire i contatti da Windows Phone ad Android

Se avete utilizzato un telefono con Windows Phone, i vostri contatti saranno memorizzati sull’account Outlook, per cui dobbiamo esportarli. Per farlo andate nella sezione Contatti di  Outlook.com che avete utilizzato per configurare il telefono Windows Phone, ecco il link.

Fate il login se non lo avete già fatto e, sulla parte alta della pagina selezionate Gestisci–>Esporta per Outlook.com e altri servizi:

esportare-contatti-outlook

Spunterà una finestra che chiederà di salvare un file con estensione .csv: questo file conterrà i vostri contatti e sarà necessario per importarli su Gmail, in maniera che vengano utilizzati su Android. Salvate il file sul PC e procediamo. Ora avete due opzioni: importare i contatti usando l’account Gmail usato per il telefono Android (consigliato) o, se il vostro smartphone non è associato a nessun account, importatelo direttamente nella rubrica del telefono.

2: Importazione: tramite Gmail

Andate nella sezione contatti di Gmail cliccando su questo link. Fate eventualmente il login con l’account Gmail associato al dispositivo Android. Da lì, cliccate su “Altro” nella parte alta della finestra e, dal menù a scomparsa, selezionate Importa:

esporta-contatti-gmail

Vi sarà chiesto di caricare il file con estensione .csv contenente i contatti: cliccate su “Scegli CSV” e selezionate dal vostro PC il file creato prima. Fatto ciò, cliccate su Importa:

importa-contatti-gmail

Fatto! i contatti sono adesso disponibili nel vostro account Gmail! Basta semplicemente collegare lo smartphone Android ad Internet ed attendere la sincronizzazione dei contatti per averli nella rubrica.

3: Importazione: tramite memoria smartphone

Copiate il file csv nella memoria del vostro smartphone o nella memory card (micro-SD), subito dopo scaricate ed installate sul dispositivo l’app “Importa Contatti”  dal Google Play Store.

Adesso aprite l’app, selezionate il file .CSV caricato precedentemente sullo smartphone confermare l’importazione dei contatti.

Fine! Ricordati di seguirmi se hai gradito la guida! 🙂

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Come cambiare sfondo su Mi Band 4 (velocemente)!

Di recente vi ho creato alcuni articoli sulla Band di Xiaomi (o per meglio dire, …