*GUIDA*: Permessi ROOT sul Samsung Galaxy Tab 4 (SM-T335)!

Dopo la guida per il root su Galaxy Tab 3, vi presento una mia vecchia guida (comunque aggiornata) sul root del Galaxy Tab 4.

Un tablet di non recentissima generazione, che come al solito, per politiche aziendali, viene senza permessi ROOT, che ci permettono di installare app speciali o di compiere operazioni appunto particolari/speciali/necessarie a volte.

Ecco quindi una bella guida su come ottenere i permessi speciali su Samsung Galaxy Tab 4 (SM-T335).

NOTA: Potreste giocarvi la garanzia.

1: Scarichiamo il necessario

A) Scaricate il file ROOT di chainfire da qui per Android 5.1.1 o da qui per Android 4.4.2 (se possedete il modello K o simili, cercatelo e scaricatelo qui);

B) Abilitate “Debug USB” da Opzioni Sviluppatore:

debug usb k920

C) Caricate la batteria oltre il 50%.

2: Otteniamo i permessi ROOT sul Samsung Galaxy Tab 4!

A) Estraete il contenuto del pacchetto Root in una cartella qualunque sul PC. Doppio click sul file Odin3-v3.07.exe. Vi si aprirà un programma simile:

odin309

B) Cliccate su PDA e inserite il file CF-Auto-Root-milletlte-milletltexx-smt335.tar.md5 che trovate dentro il pacchetto ROOT;

C) Collegate il tablet al PC tramite cavetto USB;

D) Cliccate su START e dopo pochi minuti la procedura avrà fine. Riavviate il tablet e verificate se avete i permessi ROOT, magari con ROOT Cheker. Lo trovate sul Play Store.

Per dubbi o domande, chiedete 😀

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.