Il lag su LOL è un problema? risolviamolo subito!

*GUIDA*: Risolvere FPS bassi su League of Legends!

Finalmente una guida per i giocatori di League of Legends, spesso chiamato semplicemente LOL, dove vi mostro come risolvere uno dei problemi più comuni e riscontrati dentro al gioco: gli FPS bassi (o fps drop se usate sempre l’inglese, lol vi porta a diventare mezzi inglesi). Vediamo quindi come risolvere gli FPS bassi su lol!

Cause FPS bassi su League of Legends!

Le cause possono essere molte, ma la principale probabilmente è dovuta al fatto che, di default, non impostate un tetto al framerate del gioco. Ciò significa che la scheda video lavorerà sempre al massimo possibile, andando quindi anche a surriscaldarsi e purtroppo (anzi, per fortuna) in genere le schede video ed altri componenti elettronici, hanno un meccanismo di protezione automatico dal surriscaldamento che consiste nel diminuire immediatamente la frequenza di lavoro, andando sia ad un tragico calo/blocco del framerate, sia ad una diminuzione delle temperature.

Ma io voglio giocare a lol a 200+ FPS!

Se hai detto una cosa simile, ti perdono solo perché non sai di cosa parli. La maggior parte degli schermi in commercio (si, anche dei PC/portatili che costano 1000 e passa euro) hanno un refresh rate di 60 Hertz, che equivalgono circa a 60 FPS. Ciò significa che far girare i giochi su questi schermi ad oltre 60FPS è TOTALMENTE INUTILE, perché lo schermo non potrebbe visualizzarne più di 60, quindi nemmeno voi.

Il discorso cambia se il vostro monitor va a 120 Hertz (120fps) o oltre, in quel caso l’ideale è allineare il tetto massimo FPS a quello del refresh rate del monitor, ammesso la vostra scheda video non abbia problemi a farlo girare in quel modo.

Come risolvo gli FPS bassi su LOL?

Semplice.

  • Aprite League of Legends ed avviate una partita (magari fate modalità allenamento o ARAM);
  • Premete ESC:
Una soluzione semplicissima.
  • andate su Video, scorrete in basso e troverete la voce Tetto al framerate; impostatela su 60FPS;
  • date Ok.

Fatto! Ora la vostra scheda video non lavorerà come un minatore di carbone, evitando quindi di surriscaldarsi troppo e quindi di far crollare gli FPS all’improvviso, fornendovi al tempo stesso il massimo numero di FPS che il vostro monitor (e quindi voi) potete vedere.

Ho fatto come hai detto ma continuo ad avere LAG FPS

Se anche dopo aver seguito la guida continuate ad avere questi crolli degli FPS, significa che il problema è un altro. In genere, i crolli di FPS in giochi come LOL, sono dovuti a problemi di rendering ricollegabili magari ad altre app/browser con video o siti pesanti aperti in background. Se mentre giocate a LOL mantenete aperto Facebook oppure un browser web con moltissime schede aperte (o comunque, qualcuna che contiene video o pubblicità visive o contenuti che richiedono l’uso di rendering GPU) provate a chiuderli e vedrete che non avrete problemi.

Se il lag continua, provate a chiudere app aggiuntive che avete in background sul PC.

Se ancora i problemi persistono, beh, assicuratevi che il vostro PC abbia l’hardware necessario (ovvero, sia abbastanza potente) a far girare LOL a 60FPS.

In caso di ulteriori problemi, provate a riparare completamente il vostro client LOL da qui! 😉

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.