Cosa sono ed a cosa servono i Wipe!

*GUIDA*: Wipe su Android: cosa sono e a cosa servono!

In molti (anzi, in troppi) sono coloro che si addentrano nel modding Android: chi per passione (come me), chi per necessità (come me di nuovo, dato che Sony ha abbandonato gli aggiornamenti per il mio device), chi per svago (mi sa che rientro anche in questa categoria). Purtroppo però, molti non hanno le basi, quindi vi creo un articolo di riferimento che sono sicuro vi sarà utile nelle vostre avventure di modifica smartphone Android 😉

Dove trovo i Wipe?

Una delle operazioni più comuni (ed aggiungerei, importanti) per un modder Android, è sicuramente il Wipe, la pulizia. Ne esistono di diversi tipi e con diverse funzioni e, non farli, potrebbe veramente rovinarci l’esperienza d’uso di una ROM Android (se non negarcela direttamente). I Wipe potete trovarli ogni volta che entrare in una recovery, sia essa di tipo TWRP, Phil, CWM (esistono ancora queste?) ed altre.

Esempio di recovery TWRP.

come potete notare nell’esempio qui sopra, a destra in alto trovate la voce Wipe. Premendoci, compariranno le seguenti opzioni:

I vari tipi di Wipe comunemente disponibili.

come potete notare, avrete vari tipi di Wipe, ma noi ci concentreremo sugli unici veramente fondamentali per non avere problemi una volta installata una ROM Android, ovvero Wipe Dalvik Cache, Wipe cache e Wipe Data/Factory Reset (quest’ultima, nella TWRP, la trovate in basso sotto forma di Swipe).

Wipe: cosa sono e cosa fanno!

Wipe Data/Factory Reset: questa opzione cancella tutti i dati sul dispositivo. Ogni applicazione e tutti i dati generati da tali applicazioni verranno cancellati. Se non cancelli i dati, tutti i file di dati generati da ogni app sul sistema persisteranno durante un aggiornamento. Ciò include i file di dati generati dalle app di sistema principali, come il dialer del telefono, l’interfaccia utente di Android, i menu delle opzioni e le funzionalità principali. Ricorda, tutto ciò che fai su Android è un’applicazione che genera dati! NOTA: la memoria visualizzata quando ci si collega a USB non verrà cancellata.

Wipe cache: ogni applicazione sul sistema, anche quelle che eseguono cose come l’interfaccia utente e i menu delle opzioni, genera file di cache. Questi file di cache sono più o meno univoci per l’installazione corrente di Android che stai utilizzando e sono generati dinamicamente. Questi file cache aiutano Android a caricarsi e ad essere eseguiti più velocemente. Quando cambi ROM o esegui l’aggiornamento a una nuova versione di una ROM, dovresti sempre cancellare la partizione della cache, o avrai un brutto momento: chiusura forzata, cicli di avvio e prestazioni lente sono solo alcuni dei pericoli che ti aspettano.

Wipe Dalvik Cache: Android esegue i programmi all’interno del sistema software chiamato “Macchina virtuale Dalvik”. Il DVM interpreta ed esegue i file APK per Android. Dalvik mantiene la propria cache per migliorare nuovamente le prestazioni del dispositivo offrendo un caricamento e un’esecuzione più rapidi delle app. La cache Dalvik è di nuovo unica per l’installazione corrente che stai eseguendo e dovrebbe sempre essere cancellata se stai installando una nuova ROM o semplicemente aggiornando le versioni.

Wipe System: non molto diverso, come concetto, dal Wipe Data.

Cosa succede se non faccio i Wipe prima di installare una ROM su Android?

Non fare i Wipe prima di installare una ROM (anche quando si tratta di un “semplice” aggiornamento) è una cosa che vi sconsiglio caldamente. Il sistema installato potrebbe anche partirvi tranquillamente, ma potreste notare consumi batteria elevati in idle o durante l’uso, potreste avere dei crash improvvisi, potreste avere malfunzionamento di alcune app o funzionalità o notare rallentamenti continui o casuali.

Fidatevi di queste parole, visto che ci sono passato tante volte. Non fare Wipe può significare avere problemi non da poco, quindi fateli SEMPRE prima di installare un sistema Android.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

flat screen monitor showing color bars

Come scegliere un monitor!

Eccovi una guida su come scegliere un monitor! Come scegliere un monitor adatto a te? …

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Hey!

Usi un Adblock...ottimo. Spesso lo uso anche io.

Ma senza pubblicità, il sito non esisterebbe. E tu non saresti qui.

Quindi, per favore, disattiva  il tuo adblock (blocco pubblicità) per continuare :)