Home / Linux / OpenMandriva prepara, in segreto, la sua mossa: in arrivo la versione Server!

OpenMandriva prepara, in segreto, la sua mossa: in arrivo la versione Server!

Conosciamo OpenMandriva come una famosa distro Desktop, molto apprezzata in passato, magari meno adesso. Ma arriva una notizia sconvolgente: nascerà presto la versione Server. Scopriamone le caratteristiche!

OMLxs

Questo il futuro nome della versione server di OpenMandriva Lx. Secondo questo post del blog di OpenMandriva, scritto da Kate Lebedeff, la versione server è in preparazione e disporrà di supporto AuFS Kernel, includendo  Nginx, Docker, Fail2ban ed altre funzionalità relative ai server.

Mandriva non è morta

Ad essere sincero, dopo l’unica ed ultima release Desktop rilasciata dopo diverso tempo, ovvero la OpenMandriva 2014.2, cominciavo a pensare che la distro sarebbe annegata. Forse, per il Desktop, sarà così, chi lo sà. Tuttavia, vediamo OpenMandriva rinascere come una fenice nella prima edizione Server, che sperò arriverà presto.

Cosa pensate succederà alla distro?

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

ZFS On Linux 0.8.1 porta la compatibilità al Kernel 5.2 !

Parliamo ancora di File-System e, stavolta, di ZFS On Linux, che nell’ultimo rilascio 0.8 aveva …