Home / Linux / Qualcomm Adreno 430 ora supportata su Linux: Grazie Google!

Qualcomm Adreno 430 ora supportata su Linux: Grazie Google!

Il SoC Adreno 430 della casa produttrice di CPU e GPU mobili Qualcomm verrà, da oggi in poi, supportata su Linux e altri sistemi operativi che implementano lo stesso driver di cui andrò ora a parlare. Una novità interessante, che va sicuramente a migliorare quello che è il supporto ARM che si fa sempre più avanti su Linux. 

Non è in realtà la prima volta che viene svolto del lavoro sul supporto ARM dei SoC Qualcomm, troviamo infatti supporto già pronto per diversi altri modelli sempre appartenenti alla serie 400. Il supporto alla Adreno 430 viene adesso fornito tramite il driver Freedreno Gallium3, un progetto su cui si sta lavorando davvero molto. Altre informazioni sulla patch a questo indirizzo.

La parte più interessante però, sta nel chi ha progettato il supporto, chi l’ha costruito. La patch arriva direttamente dal lavoro svolto da uno sviluppatore Google, che ci regala così questa importante novità software nel vasto mondo Open-Source Linux. Voglio inoltre ricordare che la GPU Adreno 430 viene usata da diversi modelli di SnapDragon 810 (ad esempio i modelli APQ8094, MSM8994) ecc.

Che dire: grazie Google.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

ZFS On Linux 0.8.1 porta la compatibilità al Kernel 5.2 !

Parliamo ancora di File-System e, stavolta, di ZFS On Linux, che nell’ultimo rilascio 0.8 aveva …