Sharkoon REV300: case ATX con 7 ventole RGB preinstallate!

Sharkoon presenta un case molto interessante, già inclusivo di ben 7 ventole RGB PWM e con la possibilità di mostrare in maniera molto elegante la propria scheda video grazie ad un kit aggiuntivo disegnato apposta per il case in questione.

Risultati di raffreddamento ottimale

Grazie a sette ventole PWM addressable preinstallate, l’REV300 garantisce il massimo raffreddamento possibile come standard: Dietro al pannello frontale ci sono tre ventole da 140 millimetri; sul retro ce ne sono tre da 120 millimetri, e sotto al pannello superiore ne è presente un’altra da 120 millimetri.  Tre ventole RGB sono supportate dalla griglia del pannello frontale, che facilita la circolazione dell’aria. È possibile integrare nell’REV300 anche il raffreddamento ad acqua: Sul retro del case si ha l’opportunità di installare un radiatore di dimensioni massime di 360 millimetri, e sulla sua parte frontale c’è spazio anche per un radiatore fino ai 420 millimetri, a patto che non sia più alto di 3,2 centimetri. Non può essere più lungo di 46,5 centimetri e più largo di 14,1 centimetri.

Particolarmente innovativo

I case per PC della serie REV sono noti per le loro scelte non convenzionali nel posizionamento delle componenti, come la scheda grafica, che viene presentata con maggiore efficienza. L’REV300 non fa eccezione: Grazie alla possibilità di installare la scheda grafica con una rotazione di 90 gradi, tutte le componenti possono essere mostrate attraverso il pannello in vetro sulla destra del case. Il pannello in vetro temperato è collegato alla parte frontale del case da una chiusura magnetica e al suo retro da dei cardini; questa conformazione lo rende semplice da aprire e da chiudere. Oltre a poter sperimentare una nuovissima tipologia di installazione delle componenti, l’utente potrà usufruire anche di una porta USB-C, in aggiunta alle quattro classiche porte USB presenti sul pannello I/O.

Un vero colosso

Il design e le dimensioni del case lo rendono particolarmente impressionante e contribuiscono a valorizzare le componenti che verranno installate al suo interno. Gli angoli leggermente sporgenti creano una perfetta cornice per il pannello frontale rivestito di rete; l’effetto che ne risulta è una presentazione dinamica ed elegante delle tre ventole RGB. La sua semplicità valorizza l’incredibile illuminazione offerta dalle ventole, mentre le componenti RGB insallate possono fare bella mostra di sé dal pannello in vetro.

Tantissimo spazio a disposizione per l’hardware

Grazie alle sue dimensioni generose, l’REV300 è particolarmente adatto a chi desidera avere molto spazio a disposizione per installare componenti di alta qualità. Il case supporta senza alcun problema schede video lunghe fino a 34,5 centimetri e impianti di raffreddamento della CPU alti fino a 17,7 centimetri.

Infinite possibilità

Il case consente di installare con assoluta semplicità anche alimentatori di 27 cm di lunghezza massima. In più, non possiamo non menzionare l’Angled Graphics Card Kit. Questo accessorio di montaggio è stato creato appositamente per l’REV300 e consente di mostrare le schede video in tutta la loro gloria.

Prezzo e disponibilità.

Il case ATX è disponibile ora al prezzo suggerito dal produttore di 144,90 euro. L’Angled Graphics Card Kit è disponibile al prezzo di 34,99 euro. Ulteriori Info qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.