Home / Linux / siduction 15.1.0 Dev: la release iniziale che aspetta gli altri
siduction

siduction 15.1.0 Dev: la release iniziale che aspetta gli altri

siduction, una distro Linux di origine tedesca, viene presentata in una nuove versione. Una versione pensata appositamente per essere un punto iniziale su cui riflettere, per non commettere troppi errori con l’edizione finale. Parliamo oggi di siduction 15.1.0 Dev, una versione iniziale e in sviluppo di ciò, che il sistema, sarà.

Siete pronti?

Secondo quanto riportato nel changelog ufficiale di siduction, sembra che questa edizione sia stata creata perché:

A causa del corso di Debian sul suo ramo instabile e di alcuni DE durante quest’anno, non abbiamo la possibilità di rilasciare una versione completa, che segua il nostro modello di release.

la distro viene infatti costruita sul ramo non-stabile di Debian, con molti DE (Desktop Environment) come Cinnamon, Fluxbox, GNOME, KDE, LXDE, LXQt, Xfce. Troppi per poter creare una release finale bella e pronta solo adesso (almeno, secondo i loro standard di release software). Questa versione quindi si pone nel mezzo tra una Release candidate ed una versione finale.

Info e Download

Homepage siduction

Scaricate siduction 15.1.0 Dev da qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

NVIDIA PhysX 4.1: rilasciata la versione Open-Source!

NVIDIA, poco prima di Natale, ha deciso di rilasciare PhysX 4.0 su GitHub, in maniera …