Home / Android / Thl W5000: l’octa-core dalla batteria enorme!

Thl W5000: l’octa-core dalla batteria enorme!

Sapete quando cerco uno smartphone su Internet, non do’ troppa importanza all’amperaggio della batteria. Si sa: durano tutti un giorno e poi subito attaccati al caricatore come un paziente con una flebo. Stavolta però è diverso. E’ vero. Abbiamo da gestire otto-core ad un esagerato clock di 2 GHz. Un display da 5″ pollici.

Ma stavolta ci si riesce, ci si arriva a due giorni di autonomia con utilizzo intenso. Vi voglio presentare il Thl W5000 (per la prima volta, i numeri dopo il marchio hanno un senso). Personalmente penso che il design sia interessante, a parte per la collocazione della cassa audio posteriore e per il singolo LED Flash.

MT6592Turbo significa semplicemente che il processore MT6592 è stato portato ad una frequenza di 2.0 GHz (anziché della più comune e utilizzata 1.66 GHz).

THL_5000-display

5″ pollici FULLHD, forse l’unica cosa che lo differenzia dalla massa in questa schermata è l’adozione di un Gorilla Glass di terza generazione, ben più resistente delle precedenti.

THL_5000-fotocameraLa qualità della fotocamera è indiscussa. Ma è anche vero che ormai esistono sensori decisamente migliori di questo (e soprattutto, non è ben chiaro quanto sia ottimizzato dal punto di vista software).

Specifiche Tecniche:

DISPLAY: 5″ pollici IPS OGS Gorilla Glass 3, FULLHD (1920×1080);

CPU: MediaTek Octa-core MTK6592 2.0 GHz;

GPU: MALI-450 MP4;

RAM: 2GB;

HDD: 16 GB;

FOTOCAMERE: Posteriore da 13.0 MP | Anteriore da 5.0 MP;

CONNETTIVITA’: Jack audio 3,5mm, slot-microSD, Wifi b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS con A-GPS;

BATTERIA: 5000 mAh;

DIMENSIONI: 144.2 x 70.4 x 8.9mm

O.S.: Android 4.4.2 KitKat

Il prezzo si aggira sui 200 €. Lo potete trovare sul sito ufficiale o direttamente su siti come Aliexpress e simili.

Non dimenticate di scrivere per dubbi e problemi vari 🙂

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Come cambiare sfondo su Mi Band 4 (velocemente)!

Di recente vi ho creato alcuni articoli sulla Band di Xiaomi (o per meglio dire, …