Home / News / Volantini: il mezzo ideale per raggiungere nuovi clienti
Il mezzo ideale.

Volantini: il mezzo ideale per raggiungere nuovi clienti

Ogni volta che si è intenzionati ad iniziare una nuova attività, si va incontro a tutta una serie di lunghe e complicate, studiate a tavolino, pianificazioni commerciali. Si ha un determinato budget di partenza dalla quale è possibile far scaturire grandi potenzialità, ammesso si abbiano le competenze (o la fortuna, o il perfetto momento) per farlo.

Si comincia a pensare a come suddividere le proprie risorse economiche in maniera tale da avere a disposizione i fondi per ogni area di possibile sviluppo, dai mezzi fondamentali per il lavoro al proseguimento dello stesso, al calcolo degli introiti economici alla propagazione della propria attività.

Esistono vari metodi per espandere la propria attività una volta che questa è stata correttamente avviata, da quelli telematici ai più classici passa-parola, mezzi che non hanno mai smesso, fortunatamente, di funzionare (anzi, ultimamente vi è un ritorno alle origini, si preferisce più una parola dall’amico fidato che da altro).

Il volantino, un mezzo che non passa mai di moda

Tra i tanti metodi disponibili, c’e né uno che non è mai passato inosservato, soprattutto se ben costruito: il volantino. Volantino che parte appeso nei muri delle città e finisce tra le mani della gente, in un passa-parola quasi infinito. E cosa c’è meglio di un volantino ben fatto? uno che attira l’attenzione? cosa, meglio di quel cartoncino spesso lucido dai colori sgargianti può attirare l’attenzione del nostro sguardo?

Per qualche strana ragione, il volantino non è mai rimasto indietro coi tempi ed è rimasto uno dei mezzi più interessanti per il quale far passare determinate informazioni, soprattutto per pubblicizzare attività commerciali di ogni tipo e natura, da quelle relative a cibo e vivande ai servizi di intrattenimento, dal più piccolo imprenditore alla più grande azienda, il volantino è sempre stato usato ed apprezzato per la sua versatilità e riassuntiva completezza.

Come creare un buon volantino?

Ad oggi si fa un po’ tutto col computer, ed il volantino non è certo una eccezione (ed aggiungerei, menomale). Esistono svariati modi per creare un volantino, ma uno decisamente molto affidabile e riconosciuto, oltre che altamente utilizzato, rimane Adobe Sparks. Crea volantini con Adobe Sparks; il programma mette a disposizione diversi preset volantino per ogni tipo di attività, come mostrato nell’immagine a seguire:

Alcuni esempi.

Potete modificare la palette del modello o cambiare le dimensioni ed il colore dello sfondo e del testo, con un processo semplificato e già avviato grazie ai vari preset. Potrete creare volantini dall’aspetto semplice ma dal messaggio efficace, o dai colori accesi per attirare fortemente l’attenzione di chi lo avrà tra le mani, le possibilità sono infinite e sta a voi decidere come procedere al fine di raggiungere il vostro scopo: informare efficacemente.

Un messaggio completo

Creare volantini, se si è alle prime armi, può sembrare semplice ma non lo è affatto. Racchiudere in un foglio tutto ciò che volete condividere od esprimere, non è una cosa da poco. Dovete avere ordine mentale e stilare, punto per punto (nella vostra mente) tutto ciò che vorreste inserire. E’ un po’ come i riassunti che si facevano a scuola, ma molto più semplificato ed ottimizzato, completo.

Potrete utilizzare diversi stili tipografici, diverse centinaia di temi differenti, migliaia di immagini spettacolari tra cui sicuramente troverete quella più adatta al vostro messaggio incluso all’interno del vostro unico ed inimitabile volantino grafico. Buon lavoro!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Driver NVIDIA Linux 440.44 rilasciati: arriva il supporto Quadro T2000 Max-Q

Ancora un rilascio per i driver della californiana NVIDIA sul pinguino, che continua a fare …