Home / Guide / *GUIDA*: Permessi Root e Recovery CWM su Wiko Lenny 2!

*GUIDA*: Permessi Root e Recovery CWM su Wiko Lenny 2!

Questo nuovissimo smartphone della casa francese Wiko, una casa che da qualche anno sta riscuotendo un certo successo anche in Italia a causa dei bassissimi prezzi dei suoi prodotti e della discreta qualità degli stessi, esce di fabbrica senza permessi Root. Rimediamo subito grazie alla guida che ho creato appositamente per voi. Vediamo come ottenere permessi Root ed installare la recovery su Wiko Lenny 2!

1: Cosa ci serve per Root e Recovery?

A) Scaricate i driver per lo Wiko Lenny 2 da qui;

B) Scaricate Sp Flashtool 5 da qui (per inserire recovery e successivamente quindi il Root);

C) Scaricate la Recovery CWM da qui;

D) Scaricate il file al root da qui;

E) Attivate il Debug USB sul telefono da Impostazioni–>Opzioni Sviluppatore–>Debug USB (qui per altre informazioni)

F) Caricate la batteria almeno al 40% (se si spegne durante il processo dovrete perdere molto tempo a sistemarlo).

2: Installiamo la recovery CWM su Wiko Lenny 2

Prima di inserire la recovery, voglio farvi vedere come normalmente si presenta una recovery CWM (ClockWorkMod):

Recovery CWM UMI X3
Una tipica recovery CWM.

molto semplice ma con tante importantissime opzioni per i nostri smartphone Android. Procediamo con la sua installazione, fondamentale per inserire i permessi Root.

A) Aprite sul PC SP FlashTool che avete scaricate in precedenza, si presenterà simile a questo:

SP Flashtool 5
Un esempio di SP FlashTool con un vecchio smartphone colletgato.

B) Collegate il telefono al PC, avendo cura di disattivare eventuale Antivirus se ne avete uno. Adesso dentro la cartella CWM_Recovery_Lenny2 troverete due file: recovery.imgMT6580_Android_scatter.txt. Sul programma, cliccate su Scatter loading e selezionate il file MT6580_Android_scatter.txt;

C) A questo punto, vi compariranno davanti diverse scritte. Cliccate sulla riga recovery e selezionate il file recovery.img in maniera da risultare uguale all’immagine seguente:

wiko lenny 2 recovery

D) fatto ciò, spegnete il telefono, cliccate su Download e collegatelo (solo dopo aver premuto Download) al PC: la recovery verrà inserita.

3: Facciamo il Root su Wiko Lenny 2!

E’ il momento della verità! installiamo finalmente il Root sul nostro smartphone Android.

A) Copiate il file al Root (BETA-SuperSU-v2.68-20160228150503.zip) nella memoria del telefono (interna o esterna fa lo stesso, se siete insicuri fate una doppia copia);

B) Spegnete il telefono ed entrate in modalità recovery. Per farlo, tenete premuti i pulsanti Accensione e Volume Su per una manciata di secondi e vi ritroverete dentro la recovery CWM di Wiko Lenny 2 (se non va, provate Accensione e Volume Giù);

Recovery CWM Samsung Galaxy s Advance

C) Dentro la recovery, che sarà, almeno per le funzioni mostrate, simili a questa, selezionate install zip from sdcard. Ora andate a scegliere il file al root che avete copiato prima (BETA-SuperSU-v2.68-20160228150503.zip) e flashatelo;

D) Dopo averlo inserito, tornate nella home della recovery di Wiko Lenny 2 e selezionate Reboot System Now.

Fatto. Adesso avrete Root e Recovery sul vostro Wiko Lenny 2!

Per domande, dubbi, assistenza, lasciate un commento 🙂

P.S.: Spero vivamente che non mi venga subito copiate anche questa guida, così come le altre. Abbiate un minimo di dignità.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Fallout 4: dove trovare i materiali (LISTA COMPLETA!)

Si. Si ne sto parlando di nuovo. E’ una fissa, lo so, lo so, ma …