Home / Android / *GUIDA*: Permessi ROOT su Brondi Luxury 3!

*GUIDA*: Permessi ROOT su Brondi Luxury 3!

Permessi ROOT anche per lui, che ha visto una bella sfilza di utenti pronti ad acquistarlo. Tra i primi Mediatek con garanzia italiana in circolazione, è arrivato il momento di inserire i permessi speciali sul Brondi Luxury 3.

1. Prepariamo file ed impostazioni

1) Scaricate il programma ROOT da qui;

2) Caricate la batteria per bene, almeno oltre il 20%.

2. Otteniamo i permessi ROOT su Brondi Luxury 3!

1) Estraete il pacchetto ROOT tutto in una cartella del PC. Fatto ciò, aprite il programma MTK Droid Tools facendo doppio click sul file MTKdroidTools.exe;

2) Si aprirà un programma. Connettete il telefono al PC e abilitate il Debug USB da Impostazioni Sviluppatore (Menù->impostazioini->Opzioni Sviluppatore);

3) Cliccate sul pulsante ROOT del programma:

Framaroot root

4) Andate avanti, date ROOT e aspettate che vengano inseriti sul telefono.

5) Selezionate SuperSU per procedere. Adesso avrete i permessi ROOT sul vostro Brondi Luxury 3.. Per verificare, riavviate il telefono e provate qualche app speciale 🙂

Dubbi e domande, scrivete sul FORUM! 😀

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Sony Xperia Z3: Android 9 Pie in sviluppo!

Se mi seguite da diverso tempo, saprete bene che sono un possessore di questo ottimo …