AMD continua a fare passi da gigante dopo il gran periodo di stati che la contraddistinta quest’anno. Da mesi si è concentrata sull’aggiornamento delle schede video e delle APU, ma aveva tra l’altro lasciato in sospeso il lavoro sulle CPU, che tutti si aspettavano di vedere innovate con ZEN. Beh, il momento è arrivato, ma al Computex AMD non ha rivoluzionato soltanto il settore CPU, ma anche tutti gli altri di cui si è sempre occupata.

Settore CPU – AMD ZEN

Per quanto riguarda le nuovissime CPU ZEN, che dovrebbero avere prestazioni inaudite ed eccezionali, al momento AMD non ha presentato una vera lista modelli (probabilmente non sono ancora pronti, ma lo saranno per la fine dell’anno), ma semplicemente un prototipo ed alcuni dati in merito.

Secondo AMD, le CPU ZEN (AM4) avranno 8 core e 16 threads, saranno costruiti col processo produttivo Samsung FinFET a 16 nanometri ed offriranno un IPC (istruzioni per clock) superiore di ben oltre il 40% rispetto alle CPU con architettura Excavator, un bel passo in avanti che sembra la metterà di pari passo con la settima generazione di CPU Intel, le Kaby Lake.

Settore GPU – AMD Radeon RX 480: il VR non è mai stato così economico!

Arriva una rivoluzione in campo grafico da AMD, una GPU (al momento solo una è stata rilasciata) che, con un prezzo di soli 199$ porta prestazioni che permettono di giocare in realtà virtuale (paragonabile ad una Radeon 390 insomma): AMD Radeon RX 480.

Le specifiche parlano chiaro: la GPU verrà venduta in due versioni, una con 4GB di memoria, l’altra con 8GB (entrambe GDDR5), consumerà solo 150W (TDP), avrà 36 compute units, una banda di elaborazione dati di ben 256GB/s, AMD FreeSync, VR-Ready e la possibilità di essere montata in CrossFire. Quest’ultimo tra l’altro, sembra aver migliorato non poco la propria tecnologia e, da oggi in poi, offrirà prestazioni eccezionali (in sostanza, comprate due di queste e buttate le vostre GTX980).

Settore APU – la settima generazione è pronta a stracciare ogni record

AMD ha presentato la settima generazione di APU, che sembra possegga delle prestazioni grafiche superiori di oltre il 50% a quelle delle CPU Intel di ultimissima generazione, inoltre l’efficienza energetica è raddoppiata.

Ecco i dati relativi alle nuova APU presentate:

APU GPU integrata TDP Frequenza CPU (Massima/Base)
7th Gen AMD FX  9830P Radeon™ R7 Graphics 35W (25-45 cTDP) 3.7 GHz/ 3.0 GHz
7th Gen AMD FX  9800P Radeon™ R7 Graphics 15W (12-15 CTDP) 3.6 GHz / 2.7 GHz
7th Gen AMD A12-9730P Radeon™ R7 Graphics 35W (25-45 cTDP) 3.5 GHz / 2.8 GHz
7th Gen AMD A12-9700P Radeon™ R7 Graphics 15W (12-15 CTDP) 3.4 GHz/2.5 GHz
7th Gen AMD A10-9630P Radeon™ R5 Graphics 35W (25-45 cTDP) 3.3 GHz/2.6 GHz
7th Gen AMD A10-9600P Radeon™ R5 Graphics 15W (12-IS CTDP) 3.3 GHz / 2.4 GHz
7th Gen AMD A9-9410 Radeon™ R5 Graphics 15W (10-25 cTDP) 3.5 GHz/2.9 GHz
7th Gen AMD A6-9210 Radeon™ R4 Graphics 15W (10-15 cTDP) 2.8 GHz / 2.4 GHz
7th Gen AMD E2-9010 Radeon™ R2 Graphics 15W (10-15 cTDP) 2.2 GHz/2.0 GHz

Che dire: tutto ciò dovrebbe essere in vendita per la fine del 2016 e spero vivamente che anche il software a corredo sia di tutto rispetto. AMD, complimenti.