Da molti mesi ormai si parla continuamente del famoso tablet messo in promozione da altroconsumo, l’organizzazione di consumatori che mette a disposizione un tablet e diverse riviste a solo 2€, previo ovviamente che disiattivate l’abbonamento subito dopo che il tablet è arrivato, o perlomeno, prima che l’offerta si rinnovi e vi venga a costare qualcosa come 30 euro al mese.

Un tablet a 2€?

Esatto. Un tablet Android a 2 euro. Ecco le caratteristiche:

  • sistema operativo Android 5.1;
  • schermo LCD touch da 8” con risoluzione 1280×720 HD;
  • processore quad-core;
  • 1GB Ram;
  • 8Gb di memoria interna espandibile fino a 32 Gb;
  • Fotocamera frontale 2Mpixel, posteriore 3Mpixel;
  • Bluetooth
  • WiFi
  • fotocamera posteriore da 3 Megapixel;
  • fotocamera frontale da 2 Megapixel;
  • altoparlanti stereo integrati;
  • caricabatterie;
  • auricolari;
  • cavo USB.

il tablet è ovviamente molto spartano, ma per 2€ direi che non è affatto male.

Come faccio ad averlo?

Iscrivetevi a questo indirizzo ad altroconsumo. Inserite una carta di credito e, entro due mesi, riceverete diverse riviste ed il tablet. Potete interrompere l’iscrizione in qualsiasi momento, anche durante il periodo di prova di due mesi, con una semplice telefonata al numero 02.66.89.01 (dal lunedi al venerdi, 9 – 13 e 14 – 17). In ogni caso il regalo di benvenuto, il Tablet Android, resterà di vostra proprietà.

Riceverete inoltre alcune riviste, anche queste incluse nell’offerta a 2€:

  • la rivista Altroconsumo, per aiutarti soci nelle decisioni quotidiane, dall’acquisto di un elettrodomestico a quello del detersivo con il miglior rapporto qualità/prezzo;
  • la rivista bimestrale Soldi & Diritti, per gestire e difendere i propri investimenti;
  • la rivista bimestrale Test Salute, con i consigli per muoversi nel mondo della sanità.

Ovviamente, i primi 2 mesi si paga 2€ per i primi, dopodichè puoi continuare a 23,90 € a trimestre per il primo anno. Quindi, disattivate l’abbonamento dopo 2 mesi!

P.S.: Io l’ho già ricevuto, molto spartano ma utile per vedere video/immagini e navigare su internet.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLightworks 14.1: pronta la Beta per Linux!
Articolo successivoCome cambiare DNS su Windows!

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di “servizio” online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review.
Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.