Xiaomi fa finalmente il grande passo e, dopo la presentazione del Mi Mix 1 (che ha semplicemente rivoluzionato il mercato per il produttore asiatico) ecco che presenta il successore, Xiaomi Mi Mix 2.

Xiaomi Mi Mix 2: Scheda Tecnica

  • Schermo: 5,99” FullHD+ (1.080 x 2.160 pixel, 403ppi, 18:9)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 835 con GPU Adreno 540
  • RAM: 6 / 8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 64 / 128 / 256 GB UFS 2.1 non espandibile
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel Sony IMX386, pixel da 1,25 μm, OIS, f/2.0, PDAF, HDR, dual LED dual tone flash
  • Fotocamera frontale: 5 Megapixel
  • Connettività: dual nano SIM, LTE (banda 20 inclusa), Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.0, GPS
  • Dimensioni: 151,8 x 75,5 x 7,7 mm (6 GB) / 150,5 x 74,6 x 7,7 mm (8 GB)
  • Peso: 185  / 187 grammi
  • Batteria: 3.400 mAh con Quick Charge 3.0
  • OS: Android Nougat con MIUI 9

Cosa lo differenzia dal fratello minore?

Anche se la presentazione del Mi Mix 2 non risulta sfavillante come quella del fratellino (che non porta novità eccezionali come il primo), il Mi Mix 2 si fa valere per un comparto hardware migliorato, dotato infatti di SnapDragon 835, il miglior processore attualmente presente per smartphone.Cambia anche la dimensione dello schermo, che passa da un enorme 6.4″ ad un più sensato 5.99″, con rapporto d’aspetto in 18:9 stavolta. Troviamo al solito un corpo unibody composto interamente da una ceramica micro-cristallina di Zirconio, estremamente resistente ad alte temperature e impatti/perforamenti. L’assemblaggio e la costruzione generale del telefono impiega ben 7 giorni per completarsi, per assicurare un prodotto finito senza il minimo difetto.

al solito sarà presente un anello in oro 18 carati attorno la fotocamera, anche se probabilmente anche in versione stock stavolta, senza fare particolari differenziazioni sul modello scelto.

Xiaomi si è inoltre molto concentrata sulla questione delle bande, dimostrando come il telefono riesca a prendere in 4G in praticamente tutte le aree più importanti (e desolate) del mondo, implementando la bellezza di 43 bande percepibili dallo smartphone.Non è presente il jack audio, ma nella confezione c’è un adattatore USB Type-C–>Jack audio, quindi state tranquilli.

Prezzo e pre-ordine

Xiaomi Mi MIX 2 da 6 GB sarà disponibile in tutti e tre i tagli di memoria, mentre il modello da 8 GB, l’unico col retro in ceramica, avrà solo 128 GB di storage. Xiaomi Mi MIX 2 da 6 GB di RAM costa 420€ per il modello da 64 GB di storage, 460€ per quello da 128 GB e 510€ per 256 GB.

Mi MIX 2 Special Edition, ovvero con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, costa invece 600€, e sarà disponibile in bianco o nero. Inclusa nella confezione, come l’anno scorso, una cover dedicata.

Per il pre-ordine potete dare un’occhiata sui più famosi siti di e-commerce stranieri, dov’è già possibile prenotarlo.