Scrivo questo articolo per due precisi motivi: uno quello di mantenere online una bella e sempre disponibile copia online del file di configurazione xorg per il mio Monitor TV, l’altro per offrire a tutti coloro che si ritrovano tra le mani questo monitor che ormai non si trova più nemmeno sul web, qualche speranza d’utilizzo con le recenti distro Linux.

Xorg.conf pronto?

Come saprete, ogni distro Linux fa affidamento a Xorg per la gestione dello schermo (risoluzioni, refresh rate, spazio colore e tutto il resto). Solitamente, viene generato automaticamente un bel file Xorg.conf, in maniera da avere già tutto pronto, ma come nel mio caso, se avete un prodotto quasi totalmente sconosciuto, beh….potrebbe non filare tutto così liscio. Proprio no.

Vi posto quindi il contenuto del mio Xorg.conf, modificato manualmente (ho una Nvidia GTX 970 come GPU):

# nvidia-settings: X configuration file generated by nvidia-settings

# nvidia-settings: version 367.35 (buildd@lgw01-18) Tue Aug 9 10:11:49 UTC 2016

Section “ServerLayout”

Identifier “Layout0”

Screen 0 “Screen0” 0 0

InputDevice “Keyboard0” “CoreKeyboard”

InputDevice “Mouse0” “CorePointer”

Option “Xinerama” “0”

EndSection

Section “Files”

EndSection

Section “Module”

Load “dbe”

Load “extmod”

Load “type1”

Load “freetype”

Load “glx”

EndSection

Section “InputDevice”

# generated from default

Identifier “Mouse0”

Driver “mouse”

Option “Protocol” “auto”

Option “Device” “/dev/psaux”

Option “Emulate3Buttons” “no”

Option “ZAxisMapping” “4 5”

EndSection

Section “InputDevice”

# generated from default

Identifier “Keyboard0”

Driver “kbd”

EndSection

Section “Monitor”

# HorizSync source: xconfig, VertRefresh source: xconfig

Identifier “Monitor0”

VendorName “Unknown”

ModelName “CRT-0”

HorizSync 30.0 – 85.0

VertRefresh 50.0 – 150.0

Option “PreferredMode” “1440×900”

Option “DPMS”

EndSection

Section “Device”

Identifier “Device0”

Driver “nvidia”

VendorName “NVIDIA Corporation”

BoardName “GeForce GTX 970”

EndSection

Section “Screen”

# Removed Option “metamodes” “1440×900 +0+0”

Identifier “Screen0”

Device “Device0”

Monitor “Monitor0”

DefaultDepth 24

Option “Stereo” “0”

Option “nvidiaXineramaInfoOrder” “CRT-0”

Option “metamodes” “1440x900_60 +0+0”

Option “SLI” “Off”

Option “MultiGPU” “Off”

Option “BaseMosaic” “off”

SubSection “Display”

Depth 24

EndSubSection

EndSection

scusate se non vi posto il tutto con il tag code, ma sembra proprio non accettarlo l’editor ora come ora.

Potete anche scaricare il file con i parametri di Xorg.conf pronto (un po’ più ordinato) da qui.

A cosa mi serve tutto quel codice?

Avete presente il copia/incolla? Bene, procedete così:

  • aprite un terminale e date il seguente comando (se non avete gedit, sostituite il comando con il nome del vostro editor di testo, ad esempio pluma se siete su Ubuntu Mate):

sudo gedit /etc/X11/xorg.conf

vi si aprirà un file. Incollateci all’interno tutto quel materiale. Salvate, chiudete, riavviate e godetevi le nuove risoluzioni che appariranno sull’Nvidia Server Settings.

Uh…credo che qualcosa sia andato storto…

Se il file non va, sostituite solamente le seguenti stringe al vostro Xorg.conf di base (se il file è vuoto prendetene uno di base dal web oppure togliete le sezioni input device e lasciate vuote le sezioni con la versione della GPU se non avete una 970):

HorizSync 30.0 – 85.0

VertRefresh 50.0 – 150.0

salvate, chiudete, riavviate. Fatto!