Home / Linux / Fedora 29: ZRAM e UEFI boot per ARMv7
Fedora!

Fedora 29: ZRAM e UEFI boot per ARMv7

Linux Fedora continua ancora i propri grandi avanzamenti verso un futuro anticipato (come sempre), il sistema fa il passo più lungo della gamba e stavolta presenta delle novità relative al recente supporto dei dispositivi ARM aggiunto sul Kernel Linux.

Fedora 29 avrà supporto ZRAM per architettura ARMv7 ed AArch64, e dovrebbe inoltre avere il pieno supporto al booting di tipo UEFI su ARVv7. Il supporto ZRAM dovrebbe migliorare di molto le performance a la stabilità di tutte quelle piattaforme ARM con poca RAM a disposizione (grazie appunto alla compressione che offre ZRAM). Altre info in merito alla ZRAM su Fedora 29 qui.

Altre info sul supporto UEFI di Fedora 29 qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Linus Torvalds si prende una pausa dal Kernel per lavorare su se stesso!

Con il rilascio della quarta Release Candidate del Kernel Linux 4.19, Linus Torvalds introduce anche …