Home / Linux / Fedora 29: ZRAM e UEFI boot per ARMv7
Fedora!

Fedora 29: ZRAM e UEFI boot per ARMv7

Linux Fedora continua ancora i propri grandi avanzamenti verso un futuro anticipato (come sempre), il sistema fa il passo più lungo della gamba e stavolta presenta delle novità relative al recente supporto dei dispositivi ARM aggiunto sul Kernel Linux.

Fedora 29 avrà supporto ZRAM per architettura ARMv7 ed AArch64, e dovrebbe inoltre avere il pieno supporto al booting di tipo UEFI su ARVv7. Il supporto ZRAM dovrebbe migliorare di molto le performance a la stabilità di tutte quelle piattaforme ARM con poca RAM a disposizione (grazie appunto alla compressione che offre ZRAM). Altre info in merito alla ZRAM su Fedora 29 qui.

Altre info sul supporto UEFI di Fedora 29 qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

ReactOS 0.4.10 rilasciato: una nuova esperienza “Windows Open-Source” vi attende!

ReactOS, ReactOS, ReactOS: un nome, un progetto, una leggenda. Un sistema operativo che va a costituire quello …