Home / Download / Giocare con AMD su Linux? Usate questo Kernel 4.5 RC2 appositamente modificato!

Giocare con AMD su Linux? Usate questo Kernel 4.5 RC2 appositamente modificato!

Qualche giorno fa, nel momento in cui ancora la versione RC1 del Kernel 4.5 non era ancora pronta, vi ho proposto un Kernel modificato per poter sfruttare al meglio le proprie GPU dal rosso marchio AMD. Adesso è il momento di regalarvi la versione 4.5 RC2 del Kernel con le opportune modifiche, giusto per non lasciarmi nulla alle spalle e per fornirvi gli ultimissimi aggiornamenti del caso.

Il Kernel è specifico per Linux Ubuntu (in linea teorica, potreste provarlo su qualche derivata senza problemi) e dispone, come al solito, l’opzione PowerPlay Kconfig abilitata (cosa che purtroppo non avviene di default sul Kernel classico, in favore però dei driver DRM già attivi). Voglio ricordare che PowerPlay di AMD è una funzionalità, anzi, una serie di funzionalità che permettono di risparmiare energia ed ottimizzare al meglio, al limite delle possibilità coadiuvanti delle funzionalità stesse, le prestazioni della GPU.

Miglioreranno quindi le prestazioni con scheda grafiche dal modulo grafico interno serie Tonga, Fiji e molte altre che offrono il supporto a PowerPlay. Una nota però: se volete utilizzare i driver AMD per una GPU serie “Sea Island” (ad esempio GCN 1.1 come Hawaii, Bonaire ed altre) dovete necessariamente mettere in blacklist i driver DRM. Inoltre, state attenti a scaricare i firmware più recenti in circolazione: in caso contrario, la GPU non verrà completamente vista dal sistema.

Potete scaricare il Kernel Linux 4.5 RC2 con PowerPlay abilitato per Ubuntu e derivate da qui.

Via

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Il Kernel Linux offrirà dei pattern programmabili per i LED!

Il controllo dei LED, soprattutto per quanto riguarda quelli con specifici pattern programmabili, ha da …