Home / Android / *GUIDA*: Permessi ROOT e Recovery TWRP su OUKITEL K10000!

*GUIDA*: Permessi ROOT e Recovery TWRP su OUKITEL K10000!

Così come per gli altri OUKITEL, oggi sono intenzionato a farvi vedere come poter dare un nuovo senso di vita a questo device cinese. Ecco quindi come ottenere i permessi ROOT ed installare una recovery TWRP su OUKITEL K10000!

La guida sarà abbastanza semplice (o almeno spero lo sia). Nel caso aveste qualche dubbio, non fatevi pregare: chiedete in quantità nei commenti o sul Forum per un argomento magari più complesso.

Scarichiamo i file necessari

  • Fate il download della Recovery TWRP per OUKITEL K10000 da qui, estraetene i file e tenete bene a mente il file   MT6735M_Android_Scatter.txt che vi troverete all’interno;
  • Scaricate il ROOT (SuperSU_Pro_v2.49.zip) da qui e copiatelo dentro il telefono;
  • Scaricate Busybox-1.24.1-SELinux_Enabled_arm.zip da qui (un ulteriore file per il ROOT) e copiatelo nel telefono;
  • Scaricate SP FlashTool da qui (il programma con cui inserirete la recovery sul telefono);
  • OPZIONALI (nel caso la procedura non prosegua) Scaricate i driver MediaTek da qui ed installateli sul PC;
  • Caricate almeno al 30% la batteria prima di andare avanti.

Inseriamo la TWRP su OUKITEL K10000!

  • Per prima cosa, aprite SP FlashTool che si presenta così:

SP Flashtool

  • Selezionate Scatter-loading in alto a destra e andate a scegliere il file MT6735M_Android_Scatter.txt che trovate dentro l’archivio della recovery;
  • Mettete il telefono in Download Mode. Per farlo, spegnetelo, premete Download su SP FlashTool e collegatelo al PC. Inizierà il flash della recovery.

Facciamo il ROOT ad OUKITEL K10000!

Fatto tutto ciò, avrete la Recovery TWRP inserita. Per accedervi, da telefono spento, premete assieme i tasti Power e Volume Su (Volume Giù nel caso non vada) e si aprirà la TWRP:

Homepage Recovery Standard.
Homepage Recovery TWRP.
  • Andate su Install e scegliete prima il file ROOT, quindi flashatelo. A procedura terminata, flashate anche il file ulteriore al ROOT (Busybox-1.24.1-SELinux_Enabled_arm.zip) e per finire date Reboot. Il telefono si riavvierà e avrete i vostri permessi ROOT.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

*GUIDA*: ROOT e Recovery su Huawei P10 Lite!

“Subito” dopo la guida al ROOT ed alla recovery per Huawei P8 Lite 2017, che …