Kingroot, il famoso programma per ottenere i permessi root che non vengono scritti direttamente nella memoria del sistema, si aggiorna ancora una volta con supporto per i più recenti dispositivi android e con diversi bugfix interni. Beh, vi porto direttamente al Download!

Uno screen della vecchia edizione.

Download!

Scaricate KingRoot 5.0.1 da qui!

  • Francesco Liuzzi

    NIENTE.
    Da almeno tre mesi ci provo ma senza successco.
    Ho provato in tutte le maniere(programmi,recovery,ecc.)ma senza successo sul mio Galaxy J7 2016.
    Possibile che nessun programma o nessun metodo funzioni?!?!?

    • In giro ho trovato qualcosa di nuovo, prova dalla recovery a flashare il file SuperSu contenuto nel seguente archivio: https://drive.google.com/file/d/0B8NYN9JzEZlqeGY4SzNxV0U0dDA/view
      l’altra volta mi dicevi che non riusciva a vederlo, magari con questo è un’altra storia. Fammi sapere, così in caso aggiorno la guida.

      • Francesco Liuzzi

        FINALMENTE!!!!!!
        Finalmente la recovery “vede” il tanto agoniato file SuperSU che prima non vedeva.
        Grazie di tutto,mi raccomando attenetevi all’istruzioni per non creare confusione.
        GRAZIEEEE 1000+

        • Di nulla, aggiorno la guida il prima possibile con i nuovi file, grazie a te per il feedback 😉

  • Luca

    Salve, ho eseguito il root con kingroot. Però non riesco a sostituire kingroot con nessun’altra applicazione superuser. Vorrei sostituirla perché il telefono la indica come applicazione dannosa, inoltre non riesco a disinstallare le app di sistema. Ho provato diverse procedure per la sostituzione ma niente. Potresti aiutarmi per favore?
    Ho un Huawei Y635-L21 Android 4.4.4
    Grazie

    • Il telefono la indica come app dannosa per errore, in quanto lavora a stretto contatto con i file di sistema del telefono. E’ solamente un falso positivo.
      Le applicazioni di sistema non puoi disinstallarle perché kingroot opera un tipo di root partcolare: fa credere al sistema che il ROOT sia inserito, permettendogli di utilizzare molti file che normalmente non si potrebbero usare senza il ROOT, ma non essendo realmente presente alcune operazioni, come la rimozione delle app di sistema, non è possibile.
      Ad ogni modo, se vuoi disinstallare Kingroot, basta disinstallarla come una comune applicazione.