KODI MOD!

La volta scorsa vi ho portato il Download di Kodi MOD 24.02.2017 (chiamato anche Kodi MOD Lite SuperFast), dove vi ho anche spiegato come procedere per l’installazione su Kodi (16, 17 ecc.). Oggi, ecco che vi presento una edizione rinnovatissima (3 Marzo 2017) di Kodi MOD. Vi spiego velocemente cosa contiene e come si installa!

Kodi Mod Lite SuperFast (KODI MOD 24.02.2017)

Caratteristiche e contenuti:

  • TV abilitata con canali italiani della tv digitale + Programmazione (EPG) + Loghi Canali
  • Versione completamente ripulita e priva di bug
  • Preferiti personalizzati

Add-ons: 

  • ABA Installer
  • Dplay
  • Easy Advanced Settings
  • f4mTester
  • Evil King
  • LivestreamsPro + Stallion IPTV
  • KodiMod
  • Mad Streams (Ex Freedom IPTV)
  • P2P Sport
  • Playlist Loader
  • Rai On Demand
  • sMyTv Show
  • SportsDevil
  • Stream On Demand
  • Stream On Demand PureITA
  • Super Favourites
  • TV Supertuga
  • Video Mediaset
  • YouTube
  • Vendetta
  • Witch-Hunter
  • Zem

Programmi:

  • ABA Installer
  • Ares Wizard
  • Echo Wizard
  • Addon Installer
  • F4mProxy
  • Force Kodi Close
  • Fresh Start
  • Indigo
  • Plexus
  • RSS Editor

Repository:

  • IKE
  • ECHO
  • Agent 47
  • Catoal
  • Goliaths
  • Live TV Serbia
  • Kodi Add-ons
  • KodiTips
  • MDIPTV
  • Merlin
  • Metalkettles Nuova
  • Pancas
  • Pogdog
  • Oblivion
  • Origin Repo
  • Shanis
  • Simply Caz
  • Tomb Raider
  • TvAddons
  • Ultra IPTV
  • xbmcplus

Sorgenti:

  • ABA Repo
  • Ares
  • ECHO
  • Fusion TvAddons
  • Goliath
  • Joker
  • Ike
  • Joker
  • Kodiserbia
  • Metalkettle
  • Oblivion
  • Originrepo
  • Streamteam
  • Sons of Anarchy
  • Tombraider
  • Tvaddons
  • TopTutorials
  • UltraTV
  • Ares Wizard

Come installare Kodi Mod su Kodi 16 (e versioni precedenti) – METODO 1

IMPORTANTE: Per un’installazione ottimale è preferibile partire da Kodi completamente pulito; se per voi non è un problema rinunciare agli add-ons che già avete installato allora non vi preoccupate e installate tranquillamente. La build non disinstalla i vostri add-on 🙂

Installazione da ABA Repo

  • Avviate Kodi, portatevi su SISTEMA e cliccate su Gestione File
  • Cliccate due volte su Aggiungi Sorgente 
  • Cliccate su <Nessuno>, inserite la url http://androidaba.com/addons e cliccate su Fatto
  • Rinominate la nuova sorgente in aba repo
  • Tornate nella home di Kodi e cliccate su SISTEMA / Add-On / Installa da un file zip / aba repo / plugin.video.KodiMod.zip
  • Attendete la notifica di conferma dell’installazione e tornate nella home di Kodi
  • Cliccate su VIDEO / Add-on Video / KodiMod
  • Per installare KodiMod SuperFast cliccate sull’ultima icona disponibile
  • Al termine dell’installazione chiudete e riavviate Kodi dall’apposito tasto in basso a sinistra (confermate la chiusura cliccando su Esci)
  • Buon divertimento!

METODO 2

Installazione da file .zip

  • Scaricate senza estrarre il file zip dell’add-on Kodi MOD da qui!:
  • Avviate Kodi e cliccate su SISTEMA / Add-on / Installa da un file zip
  • Recatevi nella cartella in cui avete scaricato il file plugin.video.KodiMod.zip e cliccateci su una volta per installarlo
  • Per installare la Mod, cliccate su VIDEO / Add-on Video / KodiMod e cliccate sull’icona relativa all’ultima versione disponibile
  • Al termine dell’installazione chiudete e riavviate Kodi dall’apposito tasto in basso a sinistra (confermate la chiusura cliccando su Esci)

METODO 3

Il file zip di Kodi Mod Lite SuperFast è  disponibile anche in versione zip per il copia e incolla:

  • Scaricate il file zip da qui!  (87 MB)
  • Copiate il file zip nella cartella kodi del vostro sistema operativo (i percorsi sono indicati in seguito)
  • Estraete il file zip e cliccate SI alla richiesta Copia e Sostituisci

Ecco i percorsi per i vari sistemi operativi:

  • Windows: C:/Users/VOSTRO NOME UTENTE/AppData/Roaming/Kodi
  • Android:{storage}/Android/data/org.xbmc.kodi/files/.kodi/
  • Linux: /.kodi/ (abilitate la visione dei file nascosti)
  • iOS: /private/var/mobile/Library/Preferences/Kodi/
  • Mac: /Users/{user_name}/Library/Application Support/Kodi/
  • OpenELEC: /storage/.kodi
  • OSMC: /home/osmc/.kodi/t
  • XBian: /home/xbian/.kodi/
  • Estraete il contenuto del file zip e cliccate su SI alla richiesta di

ATTENZIONE: i nuovi file verranno sostituiti da quelli già esistenti.

Problemi noti:

Kodi Mod Lite SuperFast essendo creata da un sistema operativo Linux potrebbe avere piccole imperfezioni su altri sistemi operativi; tra i più comuni ma di certo di lieve entità abbiamo:

SportsDevil non compatibile:

  • se al primo avvio vi compare un pop-up che indica di disabilitare SportsDevil, cliccate tranquillamente su NO; l’add-on funzionerà tranquillamente 🙂

Lingua in inglese:

  • Cliccate su SISTEMA / Appareance / International, cliccate a destra su Language  e cliccate su Italian

TV non abilitata:

Nel caso in cui al riavvio non dovesse comparire la voce TV nel menù principale, seguite questi passaggi:

  • Cliccate su SISTEMA / TV e attivate la voce Abilita:

Via

  • Francesco Liuzzi

    Ciao è possibile installare questa versione al posto di kodi 17?? E se si con le stesse modalità?! Grazie per la risposta

    • Certo che si, basta installare questa con uno dei metodi descritti nella guida.