La famosa Nintendo, dopo la presentazione della Wii U, aveva lasciato in mano alla propria utenza una console che si, ha una certa portabilità, ma che non aveva molto in più rispetto a console come ad esempio la PSP.

Ecco quindi che Nintendo si sveglia e finalmente crea una console che può veramente essere definita un capolavoro, che ridefinisce il concetto di console portatile: Nintendo Swich.

Cos’ha di speciale?

Nintendo Switch è la prima console al mondo capace di passare da console portatile a console da casa con un gesto, estraendo il corpo mobile dalla base fissa. Una console quindi completamente modulare a cui è possibile estrarre il controller suddiviso in due parti uguali (come vedete nell’immagine in alto).

ma l’essere una console completamente modulare non è l’unica caratteristica a renderla speciale: questa sua nuova forma l’ha infatti resa adatta per concepire una nuova modalità di gioco chiamata 1-2 Switch. Questa modalità permette di sfidare l’avversario rivolto verso di lui e non attraverso lo schermo di una TV a casa.

Ciò si traduce in possibilità cooperative mai viste prima, in una nuova concezione sociale del divertimento videoludico, che adesso potrebbe anche trovare una definizione differente (che non mi azzardo a copiare) molto positiva sul fronte psico-sociale. Tutto sarà possibile sui primi 20 giochi presto disponibili a supportare 1-2 Switch (tra cui The Legend of Zelda: Breath of The Wild, Super Bomberman R,  Mario Kart 8 Deluxem Splatoon 2, Ultra Street Fighter II, Arms).

Cosa mi dici dei controller?

Nintendo Switch metterà a disposizione una grande varietà di controlli e controller. Mi spiego meglio. Ci saranno molte modalità di gioco disponibili: potrete utilizzare semplicemente i controller suddivisi presenti di base sulla console, tenendoli distanziati sulle mani, oppure potrete utilizzare il Joy-Con Controller (che sarebbero i due pezzi base più un blocco centrale chiamate Joy-Con Grip) che vedere nell’immagine seguente:

come se non bastasse, potrete anche utilizzare un controller speciale chiamato Nintendo Switch Pro Controller, che somiglia molto a quello della Xbox per disposizione dei pulsanti:

Ecco di seguito una galleria di immagini:

Prezzo e disponibilità Nintendo Switch

La console verrà venduta a partire dal 3 marzo 2017 in tutto il mondo, al prezzo di 329,98 euro, un prezzo piuttosto elevato in Italia se consideriamo che in America verrà venduta a 299 dollari.