Tails, la distribuzione Linux creata appositamente per garantire una navigazione privata sul web, è arrivata alla versione 1.8, cambiando il gestore mail predefinito e non solo. Tails 1.8 ci porta le seguenti novità.

Tails? Mai sentita.

Il mondo Linux è così vasto e variegato che anche ricordarsi il nome di Ubuntu potrebbe sembrare difficile per alcuni. E’ molto più che vero: esistono centinaia di migliaia di distro Linux, ognuna con caratteristiche diverse, ma Tails non potete dimenticarla. Non sono moltissime quelle che si focalizzano sull’anonimato, e Tails è una di queste.

La versione 1.8 sostituisce il client mail predefinito (ovvero Claws mail) con Thunderbird, di Mozilla. Troviamo anche diverse applicazioni aggiornate, come Tor Browser 5.0.5, Tor 0.2.7.6, Electrum che è passato alla versione 2.5.4 (permettendogli finalmente di funzionare di nuovo), I2P alla 0.9.23 e Icedove alla 38.4. Il changelog completo è a questo link.

Download e info

La distro Tails e tutte le informazioni in merito potete trovarle direttamente al sito ufficiale.

Per il download del’ultima versione, seguite questo indirizzo.

A presto per le ultime notizie in campo Linux 🙂