Home / Mozilla / Firefox / Firefox 46 Beta: tra le features c’è finalmente anche GTK3!

Firefox 46 Beta: tra le features c’è finalmente anche GTK3!

Non è certo la prima volta che vi parlo di Mozilla Firefox 46, né la prima volta che vi parlo di GTK3 sul suddetto prodotto di punta della volpe, ma è sicuramente la prima volta che vediamo insieme un Firefox 46 con GTK3 abilitato di default su GNU/Linux.

Gli sviluppatori si sono finalmente decisi: arriva, almeno sulla Beta di Firefox 46, il supporto a GTK3 per Linux, abilitato di default e senza fronzoli o scuse. Tra le altre novità troviamo anche una feature particolare del browser che marca come insicuri tutti quei siti HTTPS con form di riempimento all’interno, fix di performance e stabilità per WebRTC, supporto HKDF per Web Crypto API, migliorata la sicurezza del compilatore JavaScript JIT (JavaScript Just In Time) e molti altri piccoli fix che trovate qui.

Firefox sta quindi compiendo passi da gigante su Linux e non solo, portandoci sempre migliori performance e sicurezza, anche se ultimamente le versioni più recenti hanno fatto non poco lamentare sia me che molti altri utenti. Speriamo che la situazione non peggiori ed auguro un futuro prosperoso allo storico browser di Mozilla.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Da Fedora 32 in poi potreste aver bisogno di CPU AVX512 per farla funzionare!

Gli sviluppatori di Linux Fedora, come al solito, sono alle prese con un’altra delle loro …