Home / Android / *GUIDA*: Root, Recovery TWRP e sblocco bootloader su Xiaomi Mi Max!

*GUIDA*: Root, Recovery TWRP e sblocco bootloader su Xiaomi Mi Max!

Dopo le numerosissime guide che vi ho presentato per il ROOT su device Xiaomi, come il Redmi Note 2 e tanti, tantissimi altri, oggi sono piuttosto contento di farvi vedere una bella guida per ottenere i permessi ROOT, sbloccare il bootloader e installare la recovery TWRP su Xiaomi Mi Max!

Prima di iniziare però vorrei spiegarvi perché Xiaomi ha iniziato a bloccare i bootloader dei propri smartphone Android.

Prefazione informativa: Xiaomi blocca i bootloader, ma perché?

Diversi negozi online, per permettere alla propria utenza magari di favorire di un esperienza migliore, hanno cominciato a cucinare delle ROM modificate per alcuni smartphone Xiaomi, riempiendole tuttavia a volte di bloatware e software inutile. Tutto ciò, purtroppo, andava ad intaccare l’assistenza con Xiaomi, che non aveva la più pallida idea di cosa l’utente stesse parlando (nel momento magari in cui si chiedevano informazioni sul software X).

bootloader-android
I “malati di modding” riconosceranno subito a quale marca appartiene la schermata presente in questa immagine.

Altro grave problema trova sbocco nel settore della sicurezza. Quando il bootloader è libero, sbloccato, una volta che il telefono viene rubato è impossibile rintracciarlo, considerando che se il ladro ha un minimo di intelligenza andrà ad inserire una nuova ROM nel telefono, alterando tutti i parametri di riconoscimento.

1: Scarichiamo tutto ciò che serve per Xiaomi Mi Max!

  • Andate su questa pagina e richiedete lo sblocco del vostro Xiaomi. Non dovete fare altro che inoltrare la vostra richiesta, scaricare questo programma (Mi Flash Unlock Tool v1.1.0317.1) e una volta ricevuto il codice procedere allo sblocco;
  • Scaricate SuperSU per Xiaomi Mi Max da qui e copiatelo dentro il telefono;
  • Scaricate la Recovery TWRP per Xiaomi Mi Max da qui;
  • Scaricate ADB Installer da qui ed installatelo sul PC. Serve per dare i comandi per l’inserimento della recovery nel telefono;
  • Caricate la batteria almeno al 40% prima di andare avanti;
  • Attivate il Debug USB dalle Impostazioni Sviluppatore del telefono.

2: Inseriamo Recovery TWRP su Xiaomi Mi Max!

  • Una volta installato ADB installer, troverete sul PC una cartella chiamata ADB. La trovate su C:–>ADB. Entrateci dentro e, tenendo premuto il tasto SHIFT da tastiera, cliccate sul destro in una parte vuota  della cartella e selezionate “Apri finestra di comando qui“:

Apri-finestra-di-comando-qui

  • Collegate il telefono al PC e mandatelo in modalità fastboot tramite il seguente comando, che potete inserire nella finestra nera appena aperta e dando Invio da tastiera:

adb reboot bootloader

  • Date il seguente comando. Se tutto è impostato correttamente, il comando che state per inserire vi restituirà un codice (al posto di una semplice schermata nera e vuota):

fastboot devices

  • Copiate la Recovery TWRP che avete scaricato prima dentro la cartella ADB e date il seguente comando:

fastboot flash recovery recovery.img

  • Fatto! La recovery è così stata inserita. Potete procedere all’ottenimento del ROOT sul Mi Max! (sarà simile a quella dello screen sotto):

Recovery TWRP OnePlus X

3: Facciamo il ROOT a Xiaomi Mi Max!

  • A questo punto, premete insieme i tasti Volume su + Power per riavviare il telefono in modalità ripristino. Si avvierà la recovery TWRP;
  • Appena avviata, alla scritta “Never show this screen on boot again” date uno swipe per accettare le modifiche;
  • Ora scegliete Format Data e fate si. Questo toglierà la crittografia e vi permetterà di scrivere liberamente sulla memoria del telefono;
  • Andate su Install e scegliete il file SuperSU.zip che avete inserito all’inizio nel telefono. Flashatelo con uno swipe e per finire riavviate. VI ritroverete con i permessi ROOT su Xiaomi Mi Max!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

*GUIDA*: Avere sempre le build migliori su LoL!

Esiste un trucchetto per avere SEMPRE le build migliori su League of Legends, un trucchetto …