Home / Linux / IDE: i migliori editor di codice (C, HTML ecc.) per Linux!
I migliori IDE per Linux!

IDE: i migliori editor di codice (C, HTML ecc.) per Linux!

Inizio la giornata (si, è già tardi lo so, sorry) rispondendo immediatamente ad una delle richieste esposta da uno degli utenti che mi segue, riferita alla presenza di editor per la scrittura di codice in C, HTML e molti altri linguaggi di programmazione su Linux. Effettivamente, sono disponibili molte soluzioni, vediamo quelle più interessanti.

CodeLite IDE

CodeLite è un editor di codice Open-Source specifico per C/C++, JavaScript (Node.js) e PHP. Include varie funzionalità tra cui:

  • Completamento del codice, con addirittura due differenti engine di completamento;
  • Supporto per vari compilatori come GCC, clang/VC++ ecc;
  • Errori cliccabili tramite scheda di costruzione;
  • Mostra errori come glossario di codice;
  • Supporto GDB;
  • Supporto per refactoring;
  • Navigazione del codice;
  • Sviluppo da remoto utilizzando SFTP (integrato)
  • Supporto RAD per lo sviluppo di app basate su wxWindget e molto altro.
Codelite!

inoltre, è anche parecchio accattivante (cos’è un IDE senza le scritte colorate?). Potete scaricarlo qui.

Atom

Di Atom ne ho parlato tempo fa e sembra che a molti di voi sia interessato. Beh, mi sembra anche ovvio: parliamo di un editor molto moderno (e molto, MOLTO carino, graficamente forse il più curato/personalizzabile), per programmare in C#, Javascript, PHP, Flow e molti altri.

Ha integrato un gestore pacchetti, un file browser, auto-completamento avanzato, funzione trova e sostituisci e molto altro.

Scaricatelo da qui!

Sublime Text Editor

Come non tornare a parlare di Sublime? Per chi programma in C, C++, Sublime è manna dal cielo. Il programma procede al momento per build, ed è ancora alla terza edizione, ed include funzionalità come:

  • Selezioni multiple;
  • Palette di comandi;
  • Funzionalità “Vai a qualsiasi cosa”;
  • Modalità distrazione free;
  • Split editing;
  • Supporto allo switch istantaneo di progetto;
  • Altamente personalizzabile;
  • Supporto plugin API basato su Python plus ed altre funzionalità
Sublime in azione!

Geany IDE

Ok. Geany non sarà forse una delle più eleganti soluzioni in circolazione, ma cavolo se è leggero. Ed è anche semplice e versatile, personalmente, lo trovo geniale. Se utilizzo una distro Linux, non posso farne a meno. Il programma è Open-Source e completamente gratuito e permette di programmare in molteplici linguaggi, tra cui C, HTML, Python, Pascal, Java, Vala, C++, HTML 5 e molti altri.

Le funzioni vedono:

  • Supporto per evidenziazione della sintassi;
  • Lista di simboli;
  • Navigazione del codice;
  • Code Folding;
  • Suggerimenti;
  • Estensibile tramite plugins;
  • Sistema integrato per compilare ed eseguire codice;
  • Altro
Uno screen di Geany.

Il download qui.

Eclipse CDT

Penso chiunque si affacci al mondo della programmazione abbia sentito almeno una volta il nome dell’edito Eclipse. Beh, Eclipse CDT è un editor Open-Source basato su Eclipse e fornisce un ambiente di programmazione in C/C++ che comprende:

  • Supporto per creazione di progetti;
  • Standard make build;
  • Navigazione dei sorgenti;
  • Gestione delle build tramite vari toolchain;
  • Editor di codice con supporto per l’evidenziazione della sintassi;
  • Refactoring del codice sorgente;
  • Supporto per navigazione hyperlink;
  • Tool per debugging visivo come memoria, registri ecc.
Una visuale scomposta di Eclipse CDT.

Scaricatelo da qui.

Altri editor da proporre?

Beh, ci sarebbero:

  • Bluefish Editor
  • Brackets Code Editor
  • JetBrains CLion
  • KDevelop
  • Ajunta DeveStudio
  • The GNAT Programming Studio
  • Qt Creator
  • Emacs Editor

ed altri. A voi la scelta!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

CrossOver 18.5 rilasciato: Wine 4.0 è la base!

Spesso vi parlo di WINE, il non emulatore per Linux, Mac OS e Solaris (forse …