Home / Linux / Gentoo / OnHub: il Router di Google con 13 antenne e Gentoo Linux!

OnHub: il Router di Google con 13 antenne e Gentoo Linux!

Anche Google, inaspettatamente, comincia a produrre prodotti suoi da finire direttamente nelle case delle persone. E, tanto per “cambiare”, ecco che presenta un suo Router, dalla forma interessante e dal nome OnHub. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Il Router in questione supporta i vari prodotti Google come Zigbee, ZWave ecc. E’ nato sicuramente per essere il router del futuro, avendo integrato il sistema operativo Brillo (derivato da Android, basato su Gentoo e dedicato all’internet delle cose) e sarà in grado di dare diverse priorità agli utenti collegati. Avrà anche costanti aggiornamenti software.

onhub

Il Router, prodotto da TP-Link, ormai famoso e affidabile produttore cinese di prodotti per il networking, avrà anche la capacità di registrare e inviare, tramite semplice app per smartphone, cronologia di navigazione degli utenti, scambiare file con Bluetooth, memorizzare fino a 4GB di contenuti grazie ad un’apposita memoria interna e la possibilità di regolare la luce.

Inoltre, come se non bastasse, il Router contiene ben 13 antenne (6 da 2.4 GHZ, 6 da 5 GHz e una per gestire le connessioni in entrata al meglio). Il prezzo? Circa 180€. Non pochissimo. Potete trovare info sulla pagina ufficiale.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Kernel Linux 5.1 RC5 rilasciato!

E’ dalla prima Release Candidate che non vi illustro un rilascio del Kernel Linux 5.1, …