YouTube in Background su Android: ecco come!

In tanti mi hanno chiesto come fare ad avere YouTube aperto in background, senza dover pagare per YouTube Premium (quell’odiosa pubblicità che spunta in continuazione avvisandovi di poter pagare per avere questa comoda funzionalità).

Esiste un modo per avere YouTube in Background, ma dovete avere i permessi ROOT per farlo, vi avviso.

Come avere YouTube in Background su Android!

  • Scaricate YouTube Vanced da qui;
  • Installatela sul telefono ed apritela:
  • a questo punto, non vi resta che concedere i permessi ROOT, andare avanti e fare Installa sia su YouTube Vanced, che su Vanced MicroG (dovete prima installare MicroG);
  • ora, per finire, aprite YouTube Vanced e godetevi YouTube in background!

Cosa offre Vanded?

  • Blocks all YouTube ADs (some options are togglable) – blocca e nasconde tutte le pubblicità da YouTube
  • Background playback feature – attiva la riproduzione in background su YouTube
  • Force VP9 (or HDR) or vice versa – riproduce automaticamente i video in HDR o VP9
  • Override Max Resolution – riproduce i video alla massima risoluzione disponibile
  • Pinch to Zoom on all devices – attiva il pinch to zoom sui video
  • Casting togglable (can be forced off) – attiva il supporto al casting per tutti i video
  • Togglable Theme – permette di cambiare tema all’app di YouTube
  • PiP (Oreo) – permette di usare YouTube su Android in modalità PiP (Picture In Picture) e quindi in multitasking
  • Video window new or old style
  • Repeat video feature – permette di riprodurre nuovamente lo stesso video quando finisce
  • Preffered Resolution & Speed feature – offre massima personalizzazione per quanto riguarda risoluzione e velocità di riproduzione dei video
  • Swipe controls for Volume and Brightness – supporta controlli swipe per quanto riguarda volume di riproduzione e luminosità

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.