Home / Android / Android 5.0 richiederà poche risorse

Android 5.0 richiederà poche risorse

In attesa di vedere cosa ci riserverà Android 4.3 prossimo all’uscita, arrivano nuove info e speculazioni riguardo Android 5.0 Key Lime Pie. L’evoluzione Android finora ha fatto davvero passi da gigante, riuscendo a stupire versione dopo versione e cambiando non di poco.

Un’evoluzione che non si ferma

Rivediamo con calma e precisione due tappe d’evoluzione del sistema.

Siamo passati da così:

Android-1.6
Android 1.6 con Google Buzz. Ricordo ancora gli HTC col sistema…

A così:

Android-4.2
Android 4.2. Un sistema decisamente evoluto.

Dal 2005 al 2013 un’evoluzione pazzesca. Incredibile tutto il codice sviluppato da Google per questo sorprendente sistema operativo che condivide il Kernel Linux con delle opportune modifiche.

Ma arrivano nuove info e sembrerebbero ufficiali: Android 5.0 Key Lime Pie non sarà esoso di risorse e sarà ottimizzato per dispositivi che hanno 512 MB di memoria RAMStaremo a vedere. Si era detta la stessa cosa con Android 4.0…speriamo gli sviluppatori mettano le mani al posto giusto.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

FreeCAD 0.17 rilasciato con grandi novità

FreeCAD è una delle tante alternative del mondo dell’Open-Source ad AutoCAD, la famosa applicazione per …