Home / Linux / Clonezilla Live 2.4.5-20 rilasciato: Norton Ghost può farsi da parte

Clonezilla Live 2.4.5-20 rilasciato: Norton Ghost può farsi da parte

Clonezilla Live, famoso live CD contenente software di Backup e di clonaggio dati, riceve un aggiornamento che lo porta alla versione 2.4.5-20, fornendogli diverse novità. Vediamole insieme.

Clonezilla Live 2.4.5-20 porta adesso il Kernel 4.3.3-7,  che gli fornisce quindi maggior supporto driver e diversi miglioramenti per la gestione dei vari filesystem, il sistema adesso sarà rilasciato solo in 3 diverse architetture ovvero i686, i686-pae e amd64. Partclone si aggiorna alla versione 0.2.87-drb1 con la risoluzioni di un problema riguardo al FAT16, supportato adesso il file system nilfs (interessante novità), ocs-onthefly supporta ora il clonaggio nvme per dispositivi e molto altro che trovate al changelog ufficiale.

Info e Download

Homepage Clonezilla

Potete scaricare Clonezilla Live 2.4.5-20 da qui!


					
									

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Linus Torvalds si prende una pausa dal Kernel per lavorare su se stesso!

Con il rilascio della quarta Release Candidate del Kernel Linux 4.19, Linus Torvalds introduce anche …