Era da un po’ che non mi dilettavo nella scrittura di una guida, anche se questa si colloca quasi fuori dal tempo (siamo alla versione 4.5 ed io parlo della 4.3? esattamente). Vi mostrerò oggi una guida molto semplice e veloce (ammesso che la seguiate per bene) per installare il Kernel Linux 4.3 su Debian, Ubuntu e Linux Mint.

Per quali versioni dei sistemi è adatto il Kernel?

Volendo essere generici, sarebbe meglio se installaste il Kernel su release dei sistemi elencati non successivi a Debian 8.1 Jessie, Linux Mint 17.3 Rosa e Ubuntu 15.10 Wily Werewolf. Vi sconsiglio vivamente di provare il Kernel con versioni successive: potreste andare incontro ad un soft-brick del PC.

Ecco come installare il Kernel 4.3 su Ubuntu, Debian e Linux Mint

Tutto quello che dovete fare è semplicemente scaricare il Kernel adattato appositamente da Arne Exton, uno sviluppatore GNU/Linux e successivamente installarlo nella maniera più semplice possibile. Volendo seguire un metodo, potete:

  • Scaricate il Kernel 4.3 da qui;
  • decomprimetelo nella vostra home directory e date i seguenti comandi tramite terminale:

sudo dpkg -i *.deb
sudo update-grub

fatto ciò, aspettate che l’operazione si concluda e riavviate il PC al termine. Dando “uname -r” sul terminale, noterete la presenza del Kernel 4.3 sul vostro sistema, correttamente installato 🙂