E’ una strage che sembra quasi non voler terminare quella avvenuta verso i possessori del sito e del blog di Linux Mint, la famosa distribuzione Linux che proprio giorno 20 ha visto hackerate tutte le iso con Cinnamon. Tuttavia, i problemi sembrano non essere terminati.

Non c’è due senza tre…o uno senza due.

Stavolta è toccato al forum di Linux Mint, che grazie ad un’annuncio postato sul blog sono venuto a sapere dell’hackeraggio di forums.linuxmint.com, secondo cui tutti i dati contenuti all’interno del forum sono stati copiati da alcuni hacher (che hanno fatto ovviamente il possibile per rimanere anonimi).

Cio’ significa che…?

Significa che le tipologie di dati che sto per elencare sono stati copiati dal Forum di Linux Mint:

  • Il vostro username;
  • Una copia criptata della vostra password sul forum;
  • Il vostro indirizzo e-mail;
  • Qualasisi informazione personale voi abbiate inserito sul profilo;
  • Qualsiasi informazione personale abbiate inserito sul forum (inclusi topic e messaggi privati).

Se le password sono criptate sono al sicuro, o no?

Non proprio. E’ vero, le password sono criptate e quindi protette, ma se le password utilizzate sono molto semplici, possono essere tranquillamente decriptate tramite un comunissimo brute-force. Nulla di estremamente difficile: serve solo tempo.

Cosa posso fare?

Cambiate immediatamente password. Ricordatevi inoltre che se la password che avete inserito sul Forum è identica a quella che utilizzate sul PC, su Skype o da qualsiasi altra parte, beh: cambiate anche quelle. Se gli hacker le trovano avete finito di proteggere i vostri dati.