Home / Android / Kernel 3.8: migliorato il supporto per Exynos e Tegra su Android

Kernel 3.8: migliorato il supporto per Exynos e Tegra su Android

Google continua a lavorare, imperterrita, al Kernel Linux per Android, cercando di eliminare tutti i possibili bug e aggiungendo qualche riga di codice in più. Secondo molte persone, il Kernel 3.8 sarebbe la base per la prossima versione di Android, il 5.0 Key Lime Pie. Lo scopriremo presto.

In ogni caso, la versione 3.8 del Kernel Linux per Android a cui sta lavorando Google a Mountain View porta con se delle novità non da sottovalutare.

Supporto avanzato

Finalmente si ha il supporto Open-Source ai driver DRM per Nvidia Tegra e Samsung Exynos. Sicurmanete un gran passo in avanti per quanto riguarda la grafica su Android. Finalmente, i giochi, avranno motivo di esistere. In più il nuovo Kernel supporta anche il File System F2FS Flash-Friendly File-System e, come al solita, una gestione “migliorata” (da anni ci prova..) della memoria utilizzata per le applicazioni.

Che Google stia cominciando a capire che strada prendere per avere un dominio assoluto sul campo mobile?

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Il Kernel Linux offrirà dei pattern programmabili per i LED!

Il controllo dei LED, soprattutto per quanto riguarda quelli con specifici pattern programmabili, ha da …