Lo smartphone Xiaomi di cui si parla nella guida.

Xiaomi ha ultimamente prodotto una miriade di dispositivi, soprattutto smartphone con sistema operativo Android e personalizzazione rom MIUI. Ciò è fantastico, ma coprire un così largo numero di device non è proprio facile (soprattutto per me).

Ad ogni modo, sono felice di presentarvi questa guida che vi farà ottenere i permessi root e la recovery TWRP su Xiaomi Mi 5S. Vi farò (ovviamente) anche sbloccare il bootloader, quindi tenetevi pronti.

NOTA: La garanzia decade con questa guida? domanda interessante. Chiedetelo al vostro rivenditore.

NOTA 2: Dovete effettuare il log-in nell’account Mi anche sul telefono oltre che sullo Xiaomi Mi Flash Unlock Tool, o la procedura di sblocco si bloccherà al 50%.

Xiaomi Mi 5S: ecco tutti i file che vi servono!

  • Potete cominciare andando a questo indirizzo e richiedete lo sblocco del bootloader. Passeranno alcuni giorni e riceverete il codice via e-mail. Fatto ciò, scaricate il programma Xiaomi Mi Flash Unlock Tool da qui e installatelo sul PC: seguite i passaggi a schermo e sbloccate il bootloader:
Basta seguire i passaggi a schermo.
  • al solito scaricate e installate ADB sul PC da qui;
  • scaricate la recovery TWRP per Xiaomi Mi 5S “Capricorn” da qui (MEGA) ed estraetela in una cartella qualsiasi del PC;
  • Scaricate SuperSU da qui e copiatelo nella memoria del telefono;
  • Caricate la batteria del device perlomeno al 40%.

Inserimento recovery di tipo TWRP

  • Da spento, tenete premuti i pulsanti Volume Giù e Accensione fino a quando non compare la seguente schermata sul telefono:
La fastboot mode tipica degli Xiaomi.
  • collegate lo smartphone al PC da cavetto USB;
  • aprite la cartella della TWRP che avete scaricato prima sul PC e date doppio click sul file di nome adb_cmd.exe. Si aprirà un bel terminale, scriveteci dentro il seguente comando per installare la recovery TWRP sullo Xiaomi Mi 5S:

fastboot flash recovery recovery.img

  • passeranno pochi secondi e verrà inserita sul telefono la TWRP. Scollegate ora il telefono dal PC e tenete premuti i tasti Accensione e Volume Su fino a quando non apparirà il logo Mi. Rilasciate e si avvierà la recovery. A questo punto, una volta dentro, si presenterà in cinese, quindi cambiate lingua seguendo le immagini seguenti:
  • a questo punto dovrebbe presentarsi così:

ROOT: eccoti!

Beh, è la parte più semplice.

  • In recovery, selezionate Install e scegliete il file SuperSU scaricato in precedenza. Flashatelo e, a procedura finita, andate su Reboot per riavviare il telefono! Fine! Root miracolosamente ottenuto.
  • Alessio

    Ahahahah grazie 🙂 magari appena mi decido lo proverò a fare XD

  • Alessio

    ciao salvo, stavo provando la tua guida ma quando vado in cmd per installare la twrp copiando il testo “FASTBOOT FLASH RECOVERY RECOVERY.IMG” (premetto che sto usando windows 7) mi esce una schermata di comandi lunga ma non so come andare aventi. grazie per il tuo aiuto

    • Puoi incollarmi i comandi? Oppure allegare uno screen.