Home / Android / zAnti: cracchiamo una rete Wi-Fi in pochi secondi!

zAnti: cracchiamo una rete Wi-Fi in pochi secondi!

Non so perché non ve ne ho parlato prima, ma è il momento di presentarvi zAnti, una tra le migliori applicazioni per Android per hackerare una rete Wi-Fi. Sarò breve: non potrete farne a meno, ma avrete bisogno dei permessi ROOT per usarla.

Descrizione e prima configurazione!

Appena aperto zANTI, l’applicazione chiederà il vostro indirizzo email: se non volete che la nostra casella di posta elettronica venga sommersa da feed sull’applicazione, vi basterà deselezionare la casella “Join Zimperium’s security feed”. Accettate lo Zimperium EULA e andate avanti.

Successivamente verrà mostrata una breve guida introduttiva: vi consiglio di spendere qualche minuto del vostro tempo per capire parte delle potenzialità di zANTI. Vi verrà poi ricordato di utilizzare l’applicazione esclusivamente all’interno di reti WiFi di nostra proprietà: accettate, andate avanti e godetevi il programma!

Video!

(creato alcuni anni fa):

Download!

Scaricate zAnti 2.4.2 FULL APK da qui! (ZIPPYSHARE)

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

OpenSUSE arriva su Windows: info e guida all’installazione!

Così come Linux Ubuntu prima di lui, adesso anche un’altra distribuzione Linux estremamente famosa, diffusa …

  • jboss

    non funonzia

    • Ha i permessi ROOT? A me funziona senza problemi.

  • peppinedda cula tisa

    a me chrome lo segnala come virus e non lo salva , ovvio che posso salvarlo comunque ma vorrei capire come mai

    • Bel nomignolo.
      Chrome in maniera predefinita, ogni volta che si prova a scaricare un file da internet, dice “questo file potrebbe (e ripeto, potrebbe) essere pericoloso”. Il potrebbe corrisponde ad un “forse” e viene segnalato su qualsiasi file si provi a scaricare con chrome.
      Ciò quindi non significa che sia un virus, è un semplice avviso per l’utente.

      • peppinedda cula tisa

        si l’avviso lo conoscevo ..faccio il tecnico informatico per lavoro da 20 anni quasi..chrome da quando lo uso e sono anni ormai mi ha avvertito di un virus e rifiutato il salvataggio solo 2 volte in tutto ..siamo sicuri che non è un trojan o simile? questo chiedevo ..tutto qui .grazie 🙂

        • Non sarebbe divertente postare virus o trojan spacciandoli per applicazioni di qualità, ci perderei soltanto, su tutti i fronti. Quindi no, non è un trojan o un suo simile. Tra l’altro non avrei tutto questo tempo da dedicare alla modifica di un APK.

          • peppinedda cula tisa

            ok grazie.. ho deciso di rinunciare ma apprezzo comunque la buona fede.. 🙂 il nomignolo deriva da una canzone popolare :-p

          • Immaginavo, sono siciliano pure io 😉

Powered by moviekillers.com