Alpine Linux 3.12.0 porta il supporto al linguaggio di programmazione D!

Per la serie “notizie originali”, oggi vi porto la notizia del rilascio di una nuova edizione di Alpine Linux, la distro Linux indipendente norvegese nata per soddisfare quegli utenti che vogliono un connubio tra semplicità, sicurezza ed efficienza d’uso delle risorse del proprio computer.

Alpine Linux

Alpine Linux 3.12.0 è stato rilasciato da poco, portando tra le altre cose il supporto al linguaggio di programmazione D, che altri non è che una sorta di evoluzione del C/C++ (è molto più rapido nella compilazione, non necessità di interpreti installati separatamente e molto altro). Troviamo poi supporto iniziale a mips64 (big endian) e l’aggiornamento di diversi pacchetti interni, tra cui:

  • Linux 5.4.43
  • GCC 9.3.0
  • LLVM 10.0.0
  • Git 2.24.3
  • Node.js 12.16.3
  • Nextcloud 18.0.3
  • PostgreSQL 12.3
  • QEMU 5.0.0
  • Zabbix 5.0.0

Per il changelog completo ed il Download, qui!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

*GUIDA*: Risolvere “/usr/bin/env: python: No such file or directory” su Ubuntu e derivate!

Una guida utilissima se dovete iniziare a compilare roba su Linux Ubuntu e derivate, servendovi …