Come avere backup infinito su Google Foto!

Molti di voi, sicuramente, almeno fino a quando il backup di foto e video su Google Foto era infinito, amavano avere a disposizione backup infinito online. Lo spazio di archiviazione all’interno dello smartphone o della microsd non basta mai, e Google Photo era una soluzione stupenda.

Ma, ovviamente, anche i server di Google non hanno spazio infinito e l’archiviazione, anche quella economica, ha dei costi e, giustamente, Google ha dovuto limitare lo spazio d’archiviazione infinito solo ai Pixel.

Ma non disperate: ci sono dei trucchetti che vi faranno avere backup infinito su Google Drive anche senza avere un Google Pixel 😉

Metodo 1: Flashare una ROM Pixel Experience (PE)

Un metodo è, ove disponibile, installare sul proprio smartphone Android una ROM Pixel Experience, che include di suo le modifiche di sistema necessarie a riconoscere il vostro dispositivo come….un Google Pixel, anche se non lo è, rendendo di fatto infinito e gratuito il backup su Google Foto, sia in qualità normale che in qualità originale!

Metodo 2: Root e qualche modifica manuale

Aprite il buildprop del vostro dispositivo (o utilizzate l’app buildpropeditor che trovate qui) e cambiate i seguenti valori già presenti (con scritte leggermente diverse) in queste:

<strong>ro.product.model=Pixel 2 XL </strong>
<strong>ro.product.manufacturer=Google</strong>
<strong>ro.opa.eligible_device=true</strong>

riavviate e voilà, godetevi il backup infinito su Google Foto!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.