Come cancellare la memoria di sistema su Mac

Anche un pc come il Mac deve fare i conti con la memoria che spesso ne può compromettere le funzioni. Un rallentamento, un programma che si apre con difficoltà: di seguito qualche consiglio per cancellare i Dati di Sistema e riportare il MacOS al massimo delle proprie potenzialità.

Anche il Mac può presentare dei problemi

Il Mac è un pc estremamente moderno. Il gioiello che porta la firma di Apple è frutto dell’innovazione tecnologica che guarda verso il futuro. Tuttavia, anche un computer di questo tipo può mostrare delle caratteristiche e problematiche da tenere sempre sotto controllo, proprio per non rallentare le sue funzionalità. Uno dei problemi a cui bisogna far fronte di solito con i computer è quello della memoria di dati, spesso sovraccarica, e di questo non è esente nemmeno il MacOS.

Come fare per eliminare i Dati di Sistema?

La memoria “full” può avere diverse conseguenze sul pc come ad esempio rallentarne la velocità. Basti solo pensare che la stessa Apple con gli ultimi aggiornamenti del Mac ha introdotto alcune modifiche nel campo dell’archiviazione. Gli utenti, infatti, si imbatteranno nella dicitura “Dati di sistema” la cui parte è composta da diversi elementi: una parte vede i residui delle applicazioni, le cache che sono obsolete e anche i files temporanei. In più ci sono plugin, estensioni, archivi e anche immagini disco. Alcuni dei files temporanei saranno cancellati in maniera automatica, per altri non sarà così. Come fare allora per ridurre i Dati di Sistema? Continua a leggere per scoprirlo.

Eliminare file inutili

Potrebbe solo all’apparenza sembrare un suggerimento scontato ma non è così. Ci sono delle app specifiche che sono in grado di individuare files temporanei, quelli di lingua delle applicazioni o anche vecchi aggiornamenti e cache obsolete.

Ottimizza l’archiviazione

La funzione “Archivia su iCloud” ti permetterà il trasferimento di tutti i dati sul cloud, recuperando gb utili sul pc. Insieme a questa soluzione c‘è anche quella di eliminare i files più pesanti come programmi o film. Avrai la possibilità di attivare allo stesso tempo “Svuota automaticamente il cestino”.

Togliere i backup di Time Machine

Gli appassionati e gli esperti del settore sanno bene che i backup di Time Machine sono archiviati sull’unità di rete o anche su un disco esterno. MacOS, tuttavia, conserva una copia anche sul disco di avvio nel caso in cui lo stesso disco esterno non fosse disponibile nel momento di ripristino dei files.

Svuota la cartella Download

Se la cartella Download non dovesse venire pulita spesso potrebbe riempirsi davvero di tutto. Parliamo di files PDF, film, foto, programmi di installazione e files messi lì da tempo. Questa rappresenta forse la cartella più pesante dell’intera categoria Dati di Sistema.

Cancellate i files di log e supporto dalle app

Quando si eliminano le varie app alcuni files potrebbero rimanere sulla memoria del Mac. Assicurati di eliminare solo quello residui conservando quelli delle app che stai ancora utilizzando.

Pulire la memoria anche per la manutenzione del pc

Presta attenzione alla cancellazione di dati superflui dal tuo MacOS e in particolare sui Dati di Sistema. Ne trarrà beneficio il pc stesso e sarà migliore e più veloce nel lavoro. Non solo: l’ordine e pulizia sulla memoria del computer Apple sono sinonimi di manutenzione e attenzione verso il Mac.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

multicolored soccer ball on green field

Quote, migliori bomber, statistiche e curiosità sul gran finale del campionato di Serie A 2023 – 2024

Ogni tifoso e appassionato è impegnato a guardare i match di Serie A in tv …

Lascia un commento