Come Pulire Cache Windows Update!

Se anche a voi, come me, è capitato di dover bloccare uno o più aggiornamenti di Windows che vi avrebbero installato software non voluto/desiderato (come ad esempio, nella prova momentanea del vostro SSD su un altro PC), allora questa guida fa per voi.

A cosa mi serve?

Pulire la cache, ovvero i file temporanei di Windows Update, vi serve sia ad impedire che un aggiornamento in corso obbligatorio venga eseguito, sia a liberare spazio sul disco.

Come Pulire Cache Windows Update!

Facilissimo.

  • Premete il tasto Win+R (Win è il tasto col logo di Windows, tra CTRL e ALT) e vi apparirà una finestra. All’interno scrivete services.msc e date Invio:
  • cercate Windows Update tra le voci, click destro e premete su Stop/Ferma.
  • ora chiudete ed andate su C:\Windows\SoftwareDistribution\Download ed eliminate tutti i file all’interno.
  • Fatto! Cache pulita!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.