Lo riconoscete?

Fino a 30FPS in più su CyberPunk 2077, ecco come!

Questo gioco (che, parliamone, è una bella roba, sia come concept che come gameplay), ha decisamente grossi, grossi problemi di ottimizzazione su PC e console.

No: non è graficamente sorprendente, è solo privo di cura in tal senso. Non si possono fare meno di 30FPS in Full-HD tutto al minimo su schede recenti.

Di seguito, ecco come avere più FPS su CyberPunk 2077 su PC!

Il tool che risolve tutto!

Dobbiamo ringraziare CodeZ1LLa.exe, lo sviluppatore che ha creato un tool che permette di avere molti più fps su CyberPunk 2077, a prescindere dalla vostra scheda grafica.

Il programma si chiama EZ Optimizer e permette di impostare tre diversi miglioramenti:

  • Max Boost: fornisce la migliore fedeltà d’immagine possibile e un sostanziale incremento delle prestazioni. Questa opzione è altamente raccomandata per la GeForce GTX 1060 e inferiori
  • Balanced: fornisce un ragionevole equilibrio tra qualità dell’immagine e prestazioni. I possessori di GeForce GTX 1070 Ti fino alla GeForce RTX serie 20 (Turing) dovrebbero utilizzare questa opzione prima di provare il preset Max Boost
  • Default: riporta le impostazioni alla configurazione di default
  • Disable Async Compute: questa opzione aiuta ad aumentare le prestazioni per le GeForce GTX e non è raccomandata per i nuovi modelli RTX di Nvidia
Che boost!

Grazie all’opzione Max Boost, potrete ottenere il maggior numero possibile di FPS su CyberPunk 2077, anche su GPU non recentissime, senza alterare troppo la fedeltà del gioco (infatti, grazie al programma, si vedrà meglio rispetto a tutto con dettagli bassi, secondo l’autore).

Potete scaricare EZ Optimizer da qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.