Logo ufficiale.

GoboLinux 017: anche i brasiliani hanno la propria distro Linux indipendente!

Il Brasile non è famoso solamente per la Feijoada (un piatto tipico di cui probabilmente non sentirete mai più parlare), ma anche per la presenza di una distribuzione Linux completamente indipendente e dal concetto (come spesso accade in questi casi) rivoluzionario dal punto di vista della gerarchia del file-system (di cui potete apprendere qualcosina nel seguente articolo).

GoboLinux 017 Alpha: aggiornata la distro che vuole ridefinire la gerarchia del file-system!

GoboLinux 017 è stato rilasciato, portando nuove migliorie come nuovi widget audio, wifi ecc, GTK2 abbandonato completamente in favore del 3, l’installer grafico ora usa Qt5, la gestione audio è ora affidata a PulseAudio (in effetti, ottima decisione), alcune novità da terminale e diversi bugfix, che potete leggere a questo indirizzo.

GoboLinux!

Altre novità e Download sul sito ufficiale!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Sharkoon Rebel C70 RGB: Eleganza è la parola d’ordine!

Sharkoon presenta un altro case ATX, stavolta però, in grande stile: abbiamo infatti un lussuosissimo …