Home / Android / *GUIDA*: Collegare pen-drive allo smartphone Android

*GUIDA*: Collegare pen-drive allo smartphone Android

Rieccoci in questa mia vecchia guida che ripropongo dato l’interesse che, anni fa, avete dimostrato per l’argomento (con mio grande stupore se devo essere sincero). Vorreste collegare una pen-drive, un Hard disk o qualche altra periferica di memorizzazione al vostro telefonino ma non sapete come fare? Semplice. Ve lo spiego io :).

 

Punto 1: Procuratevi un cavo OTG

Vedete il cavo con cui la pen-drive è collegata al mio telefono? Benissimo. Quello è un cavo OTG.

Cavo OTG
Un comunissimo cavo OTG.

Da un lato una porta micro-USB, dall’altro USB “Femmina”. OTG è l’acronimo di “On The Go”. Traduciamolo come PAP “Pronto A Partire”.

Se ne trovano di tutti i tipi e da tutte le parti. Lo potete trovare anche a meno di 2 € da un classico negozio di informatica.

Punto 2: Colleghiamo tutto!

Una volta trovato il cavo OTG e una periferica di memorizzazione da collegare, non resta altro che collegare il tutto e avrete l’effetto desiderato. Come nell’immagine in copertina.

Punto 3: Installate un file manager e cominciate ad esplorare!

Sapete amici, una volta fatto tutto ciò, vi serve un file manager per aprire la pen-drive, ossia un programma che parlo con essa e la esplori. Io personalmente uso “ZArchiver“. Mi trovo benissimo. Inoltre è anche un zippa/Szippa tutto. Lo trovate sul Play Store.

collegare pen-drive su android
Il mio UMI X3 con ZArchiver come File Manager. Quanti bei ricordi.

ATTENZIONE: Se una volta collegato il tutto il vostro telefono non riesce ad accendere la pen-drive, i motivi possono essere due.

O il vostro telefono non supporta (“softwaremente” parlando) l’OTG.

Oppure il telefono non riesce a fornire abbastanza corrente. Causa scheda madre a bassissimo voltaggio.

Per qualsiasi domanda o dubbio, potete scrivere sul Forum 🙂

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Fallout 4: dove trovare i materiali (LISTA COMPLETA!)

Si. Si ne sto parlando di nuovo. E’ una fissa, lo so, lo so, ma …