*GUIDA*: Permessi ROOT e Recovery TWRP su ASUS Zenfone Go!

Sotto la gentile richiesta dell’utente Cristian Girardi, che mi ha supportato (e continua a farlo) nella condivisione dei post su Facebook e su qualche “mi piace” in più per la pagina ufficiale, creo oggi questa guida, che andrà ad inserire permessi ROOT e Recovery su un dispositivo di casa ASUS molto gettonato per il suo basso prezzo.

Vediamo quindi come ottenere i permessi ROOT ed installare la Recovery TWRP su ASUS Zenfone Go! (guida valida per il modello ZC500TG ed anche per quelli stranieri).

1: Scarichiamo il necessario al ROOT di Zenfone Go

A) Scaricate il pacchetto completo con Recovery TWRP e ROOT per ASUS Zenfone Go da qui;

B) Abilitate il Debug USB sul telefono dalle Opzioni Sviluppatore. Se non sapete come fare, visionate questo articolo;

C) Caricate il telefono come minimo al 40% prima di continuare.

asus zenfone go root
I file contenuto dentro l’archivio completo scaricato.

2: Sblocchiamo il Bootloader di ASUS Zenfone Go!

A) Estraete il contenuto del file scaricato prima in una cartella qualsiasi del desktop del PC;

B) Tenete premuto il tasto SHIFT della tastiera e premete insieme il tasto destro del mouse dentro la cartella dove avete estratto il tutto. Selezionate apri finestra di comando qui; si aprirà il terminale;

C) Spegnete il telefono. Mandatelo in modalità recovery (quella stock) tenendo premuto contemporaneamente il tasto volume + e il tasto di accensione. Si aprirà la recovery stock. Muovetevi con i tasti Volume all’interno e selezionate l’opzione fastboot per entrare in fastboot mode (il tasto conferma sarebbe Volume –);

D) Collegate ora il telefono al PC attraverso la porta USB;

E) Sul terminale del PC aperto scrivete:

fastboot devices

se tutto va bene, dovrebbe comparire una stringa alfanumerica, o cmq non dovrebbe restituirvi errori di alcun tipo. Continuiamo scrivendo sul terminale:

fastboot oem unlock

premete il tasto Volume + per confermare e aspettate che il bootloader di ASUS Zenfone Go venga sbloccato.

3: Installiamo la Recovery TWRP su ASUS Zenfone GO!

Lo so, è una guida un po’ stancante, ma ci siete quasi. Tenete duro!

A) Se avete riavviato il telefono, tornate nuovamente in modalità fastboot come prima. Fatto ciò, riaprite di nuovo il terminale alla stessa maniera di prima (con tasto SHIFT e clic destro) e scrivete il seguente comando (con telefono connesso al PC):

fastboot flash recovery recovery.img

verrà ora inserita la recovery TWRP su ASUS Zenfone Go!

4: Facciamo il ROOT su Zenfone Go!

Ci siamo. C’e l’abbiamo fatta. E’ arrivato il momento del ROOT.

A) Copiate nella memoria del telefono il file UPDATE-SuperSU-v2.46.zip;

B) Entrate in modalità recovery TWRP appena installata (a telefono spento, tenete premuti insieme i tasti Accensione e Volume –)(se non succede nulla, provate invece con Volume + e Accensione);

Homepage Recovery Standard.
Homepage Recovery Standard.

C) Selezionate Install e cercate il file UPDATE-SuperSU-v2.46.zip che avete appena inserito ed installatelo. Ad installazione conclusa, riavviatelo e avrete i permessi ROOT su ASUS Zenfone Go!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Vivo iQOO 12: il flagship killer 2024 definitivo?

Incredibile scoperta questo smartphone, che ho trovato per caso scandagliando il web alla ricerca dello …

31 commenti

  1. Tutto bene fino al comando fastboot oem unlock il terminale mi dice”failed (remote unknown command) finished. totaltime: 0.000s

  2. Puoi postarmi il risultato degli altri comandi?

  3. Mi è sorto un dubbio, prova con “fastboot flashing unlock” invece di fastboot oem unlock.

  4. Prova a metterlo in modalità bootloader con il comando “fastboot reboot-bootloader” e poi dando da li il comando fastboot oem unlock. Fammi sapere se va.

  5. Se anche questo comando non viene riconosciuto, usa “adb reboot-bootloader” e poi prova con fastboot oem unlock.

  6. ma acceso normale o con il fastboot?

  7. rimane bloccato non succede niente.ma il mio e un zenfone go zc500tg va bene lo stesso?https://uploads.disquscdn.com/images/ac190b7b454e2afed9f49532e1564ebba5833dc3dd6ea7e56d35ffabd845662f.png

  8. quindi meglio lasciar perdere?XD

  9. Sembra essere un problema di riconoscimento, non riesce a vederlo. Prova disabilitando l’antivirus (se ne hai uno) o direttamente su un altro PC o un’altra porta USB.

  10. Ho provato a fare tutto ciò che mia detto di fare ma non funziona

  11. ho fatto come mi hai detto ma niente da fare non funziona

  12. Forse hanno aggiornato il software del telefono e modificato la procedura. Al momento non esistono altri metodi.

  13. salve quando inserisco fastboot oem unlock o fastboot flashing unlock nn va x favore mi puo aiutare

  14. la stessa cosa a me e da secoli che provo a farci il root a sto caz… de telefono!

  15. Purtroppo al momento non esistono altri metodi al ROOT per Zenfone Go. Probabilmente, dopo gli ultimi aggiornamenti software, ASUS ha eliminato, almeno per il momento, la possibilità di moddarlo.

  16. Per chi volesse fare il root per Asus zenfone go adesso si può fare con kingroot

  17. dove trovo la guida grazie ?

  18. Non serve una guida per utilizzare Kingroot, è un semplice APK da installare e usare. Ecco qui: http://tuxnews.it/kingroot-5-0-2-apk-download/

  19. si ho fatto infatti ora risulta rootato (anche se il primo giro non è andato, ho dovuto insistere)
    però adesso mettere una recovery è molto più complicato.. sembra non esserci modo senza downgrade…

  20. Purtroppo KingRoot, anche se funzionante, non è l’ideale per alcune operazioni, soprattutto per il ROOT, in quanto effettua un tipo di root “virtuale”, che fa credere al sistema sia presente e concede quindi alcune operazioni, la la recovery non è tra queste.

  21. eh me ne son accorto.. dovrei fare downgrade.. sai mica se si può ?

  22. Riccardo Ferrari

    ASUS Zenfone Go modello x013D oppure ZB551KL, non capisco perche’ due diversi numeri per indicare lo stesso telefono. Comunque non e’ questo il problema. Il problema e’ che non sblocca il bootloader, non c’e’ verso. Ho caricato il firmware ww_13.2.9.85_20160727, il piu’ vecchio che ho trovato: niente da fare

  23. Riccardo Ferrari

    Continuo: mi serve il root e l’ho fatto con Kingroot, ma come dici, credo giustamente, Kingroot non e’ un vero root. Mi serve il root per ripristinare UMS nel collegamento USB con il PC, solo con il root si puo’ dare il comando “setprop persist.sys.usb.config mass_storage,adb” infatti ora appare l’opzione UMS, il problema e’ che non funziona. Quando si scieglie l’opzione appare un android verde che dopo qualche secondo diventa arancione a significare che il collegamento UMS e’ instaurato. Con ASUS ZB551KL rottato Kingroot l’android verde va in loop e non diventa mai arancione. Ho pensato che la colpa sia di Kingroot. per cui domanda: se passo le nottate a cercare di fare il root “normale” (quello superuser), quand’anche ci riuscissi poi UMS va a posto o resto al punto di partenza. cioe’ UMS che non funziona?

  24. Lascia perdere kingroot e segui questa guida dato che permette di ottenere un ROOT profondo e completo.

  25. Puoi copiarmi qui il messaggio d’errore dello sblocco del bootloader?

  26. Riccardo Ferrari

    Non c’e’ un messaggio d’errore, si vedono tre puntini e non succede nulla. L’ho lasciato cosi’ per minuti poi Control-C ed e’ ritornato il prompt.
    Comunque ecco i messaggi:
    ————————————
    1) “oem” Ho letto in giro che l’opzione OEM e’ stata tolta
    screen:
    ————————————
    fastboot oem unlock

    FAILED (remote: unknown command)
    finished. total time: -0.000s
    ————————————
    2) “flashing”
    screen:
    ————————————
    fastboot flashing unlock

    ————————————
    3) recovery.img
    screen:
    ————————————
    fastboot flash recovery recovery.img
    target reported max download size of 536870912 bytes
    sending ‘recovery’ (14628 KB)…
    OKAY [ 0.469s]
    writing ‘recovery’…
    FAILED (remote: Security verification fail.)
    finished. total time: 0.687s
    ————————————
    Il collegamento ADB funziona bene, recovery.img viene letta e spedita, e l’asus risponde. Come si sblocca?
    Ti ringrazio per l’attenzione.
    Riccardo Ferrari

Lascia un commento