Yes!

*GUIDA*: Risolvere battery drain in standby su Xiaomi Mi Note 10 (CC9pro)!

A detta di molti, lo Xiaomi Mi Note 10, in alcuni dei suoi aggiornamenti, sembra consumare parecchia batteria in standby (ovvero, quando il telefono è lasciato a “riposare” e non lo utilizzate, ad esempio durante la notte acceso o in tasca a schermo spento). Ed in effetti, è così. Vediamo come risolvere il problema in proposito con un trucchetto che sembra funzionare egregiamente.

La seguente guida è valida sia per Xiaomi Mi Note 10 che per lo stesso modello, in Asia chiamato CC9Pro.

Battery drain in standby su Xiaomi Mi Note 10: la soluzione!

Vi illustro uno schemino dei passaggi, che nella loro versione completa, sarebbero troppo lunghi da elencare in una semplice guida. Per la guida vi servono:

– Bootloader sbloccato
– Recovery TWRP installata
– Magisk
– SmartPack (sul PlayStore).

  • Vai su Magisk, Download e cerca “Universal GMS Doze”, scarica e installa il modulo, Riavvia.
  • Ora scarica “SmartPack” dal Google Play Store. Apri l’app e concedi l’autorizzazione di root.
  • Nell’app, vai alla CPU. Ora inizia la parte difficile. Non possiamo davvero cambiare le frequenze, spegnere i core e così via. Se fai clic per scegliere una frequenza, visualizzi solo 0mhz e questo non aiuta molto. Quindi, per risolvere, cambiate CPU governor con uno qualunque, andate su GPU, premete su Frequenze GPU e forzate la chiusura dell’app.
  • A questo punto, riaprite l’app, andate su CPU, premete su frequenza e potrete finalmente cambiarle;
  • Su Frequenza Minima CPU, impostate 300mhz, su Frequenza Massima, 300mhz. Non preoccupatevi, non rallenterà il vostro smartphone, perché appena ne avrà la necessità, andra tranquillamente oltre i 300mhz, quindi non rallenterà mai.
Ecco il fix al lavoro!

come potete vedere, il fix ha risolto il problema, praticamente 0% di battery drain dopo una notte intera!

Ovviamente, la guida potrebbe non funzionare o funzionare diversamente in base alla vostra versione software. Siate felici nel provare! 😀

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

*GUIDA*: ROOT su OPPO A5 2020!

Pronti per un’altra guida? Partiamo col ROOT su OPPO A5 2020, il dispositivo di fascia …