GUIDA: TWRP e ROOT su Samsung Galaxy A14! (SM-A146B ecc.)

Altra guida sul modding Android, dato che le amo.

Stavolta, su un Samsung di fascia bassa.

Vediamo come fare il Root ed installare la recovery TWRP sul Samsung Galaxy A14! (SM-A146B e modelli simili).

Prima di iniziare, come sempre, vi ricordo che la procedura invalida la garanzia!

ROOT e TWRP recovery su Samsung Galaxy A14!

  • Assicurati che il bootloader sia già sbloccato e che l’opzione di sblocco OEM sia abilitata, altrimenti l’installazione fallirà.
  • Scarica e installa i driver Samsung sul tuo computer.
  • Scarica l’ultimo file *.tar della TWRP per il tuo telefono, che trovi qui.
  • Scarica Odin, ad esempio da https://downloads.corsicanu.ro/samsung/.
  • Se non l’hai già fatto in precedenza, flasha il VBMeta disabilitato con Odin nella slot USERDATA o CP (originariamente pubblicato qui).
  • Spegni il telefono, collegalo al PC e avvia la modalità download tenendo premuti contemporaneamente i tasti Volume su, Volume giù e Power.
  • Apri Odin e verifica se il tuo dispositivo viene rilevato, quindi deseleziona “Autoreboot” nelle impostazioni.
  • Metti il file tar che hai scaricato nella scheda AP.
  • Fai clic su Start e attendi il completamento dell’installazione, Odin mostrerà PASS.
  • Tieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e il tasto Volume giù per circa 10 secondi per forzare il riavvio del dispositivo.
  • Immediatamente dopo che lo schermo diventa nero, rilascia i tasti e premi contemporaneamente il tasto Volume su e il pulsante di accensione fino a quando non entri in TWRP (potresti dover rilasciare i tasti dopo circa 20-30 secondi a causa dell’avviso di “bootloader sbloccato”).
  • Se hai seguito correttamente tutti i passaggi, dovresti ora vedere il menu TWRP.
  • Raccomando VIVAMENTE di flashare multidisabler e services disabler subito dopo aver inserito TWRP per disabilitare la crittografia forzata e il ripristino della recovery stock.

a fine procedura, avrete la più recente recovery TWRP installata 🙂

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

cup filled with coffee near book

Importanza del riscrittore di articoli quando si aggiorna il contenuto del blog

Nel mondo in continua evoluzione del content marketing, scrivere articoli unici e coinvolgenti che portino …

Lascia un commento